Torta per papà

Ieri era il compleanno del papà e con i bambini abbiamo fatto una torta veloce apposta per lui… Pan di Spagna bagnato con acqua e zucchero e aromatizzato al Rum, farcito con crema pasticcera e ricoperto di glassa al cioccolato.

Sopra, per decorare, ho steso uno strato di pasta di zucchero e vi ho intagliato le forme delle mani dei bambini. Finché si è trattato di fare la mano del Nano e del Terremoto, tutto ok… la manina della Patata è stato un po’ più complicato perché non stava ferma, ma quella del Topino è stata un’impresa: non teneva la mano aperta, ma cercava di afferrare la pasta di zucchero stringendo a pugno e quindi l’ho dovuta rifare 3-4 volte!!! Ma alla fine ci sono riuscita!!! 😛

Le manine le ho disposte intorno sulla superficie della torta. L’effetto è stato molto carino e può essere adatto anche per la festa del papà o della mamma.

Auguri!!!!

Salva

Avanzamento dei lavori di maggio

Ed ecco, in un baleno, che maggio è già terminato!!! Con il rientro al lavoro le mie opere incompiute sono andate un po’ più a rilento, ma ecco i piccoli passi avanti fatti:

  • ho continuato il lavoro a maglia della tunica con tasche nei colori rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) per la mia Patata;
  • ho quasi terminato il lavoro a maglia del vestitino traforato turchese (mod. Wendy Darling by DROPS Design), sempre per la mia Patata, a cui ormai mancano solo le maniche, che sto lavorando;
  • ho proseguito, anche se di pochi punti, con il ricamo delle due farfalle per il portasacchetti per la cucina;
  • ho organizzato una festa a tema “Pirati” per il compleanno del Nano, creando tutto l’occorrente, dagli inviti all’ambientazione, dal buffet dolce e salato alla torta, compresi i cosidetti “favors” e alcuni giochi da fare al chiuso in caso di maltempo;
  • con gli avanzi della torta ho realizzato alcuni dolci “riciclosi”;
  • ho preparato una torta per la festa di fine anno della scuola del Terremoto.

🙂

Salva

Festa a tema “Pirati”: il buffet

Per la festa del Nano a tema “Pirati”, ho provveduto ad imbandire la tavola con i salati: panini preparati dall’uomo di casa (farciti con prosciutto cotto, prosciutto crudo, salame e crema al tonno), pizza tagliata a fette, patatine al formaggio, pop-corn. Sui panini ho infilato delle bandierine che ho creato con il programma “Paint” e alcune immagini trovate in rete, stampandole e ritagliandole per poi incollarle doppie sugli stuzzicadenti.

Continua a leggere

Festa a tema: “I pirati”

Per festeggiare il 7° compleanno del Nano con gli amichetti, quest’anno mi sono imbarcata in un’impresa piuttosto impegnativa dal punto di vista organizzativo, visto che nel frattempo sono anche ritornata al lavoro…

Come prima cosa, ho fatto gli inviti (alle 2 di notte della domenica, poiché abbiamo deciso la data con soli 5 giorni di anticipo) con un biglietto a forma di pergamena trovato in rete e modificato con il programma “Paint”, con cui ho aggiunto le scritte. Infine ne ho stampati 4 per foglio e li ho ritagliati perché il Nano li potesse distribuire il lunedì stesso.
Per l’ambientazione ho trovato alla “Metro” un festone con una fila di bandierine con il simbolo dei pirati (il teschio con le ossa incrociate). Poi ho creato delle bandierine da mettere sui panini e sulle fette di pizza, creandole sempre con il programma “Paint” e alcune immagini trovate in rete.

Continua a leggere

Torta cioccolato e frutti di bosco

Oggi è il 7° compleanno del Nano e quindi era d’obbligo la torta… Essendo io tornata al lavoro e avendo un paio di commissioni da fare nel pomeriggio, il tempo per la torta si è ridotto al pre-cena… Quindi me la sono cavata con i miei soliti 3 strati di pan di Spagna bagnati con sciroppo di granatina e farciti con crema al cioccolato. Sopra la torta, uno strato di crema al cioccolato con i mirtilli a decorazione e della panna con i lamponi sopra… Il Nano ha apprezzato molto, il Terremoto ha rifiutato di assaggiare i frutti di bosco ma si è fatto fuori ben 2 fette di torta, la Patata ha fatto una crisi di pianto per il tris!!! 🙂


Auguri!!!!

Avanzamento dei lavori di marzo

Ecco gli avanzamenti dei miei numerosi lavori di questo terzo mese del 2017:

  • ho terminato il lavoro a maglia dei leggins multicolor a coste da bambina per la mia Patata, seguendo il modello Nellie della “Drops Design” ed ora sto procedendo con la tunica con tasche nei colori rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design);
  • ho finalmente cucito la cerniera che mancava per completare il cuscino di lana arancione in stile Aran che avevo lavorato a maglia l’anno scorso per il divano del salotto;
  • ho ricamato la cifra per il Terremoto con il soldato con la spada e lo scudo, e l’ho cucita sul suo secondo grembiulino per la scuola materna;

Continua a leggere

Torta di compleanno di Peppa Pig

Ieri la nostra Patata ha compiuto 2 anni e per l’occasione le ho preparato una torta veloce: pan di Spagna a 4 strati, farcito a strati alternati di crema con scaglie di cioccolato fondente e crema Chantilly, con sopra una cialda di Peppa Pig decorata intorno con la crema Chantilly.
Non ho fatto molto, per mancanza di tempo (e un po’ anche di voglia, lo ammetto! 😛 ), ma il risultato è stato molto apprezzato da tutti e non ho fatto nemmeno troppa fatica! 😆

Auguri alla mia Patata!!!

Torta con mimosa “astratta”

Per l’8 marzo volevo fare una bella torta che richiamasse la mimosa… Ho preparato una torta con base di pan di Spagna, crema Chantilly e infine decorazione di mimosa…
Il risultato non era male… Purtroppo, però, il cioccolato (da topping) che avevo spruzzato sulla crema si è un po’ dilatato e quindi il rametto di mimosa è diventato più simile ad un quadro un po’ “astratto” che ad un rametto realistico… 😛
Comunque, la torta era buona!!!

E se Picasso avesse iniziato proprio così, con un quadro riuscito male? 😆Comunque, Auguri a tutte le donne!!!

Con questo post partecipo al:

Avanzamento dei lavori di febbraio

Ecco gli avanzamenti dei miei numerosi lavori di questo secondo mese del 2017:

  • ho fatto dei passi da gigante nel lavoro a maglia dei leggins multicolor a coste da bambina per la mia Patata, seguendo il modello Nellie della “Drops Design” e attualmente sto lavorando a entrambe le gambe (che sono circa a metà);
  • ho iniziato e terminato la fascia per i capelli abbinata ai leggins per la Patata, seguendo il modello Posie sempre della “Drops Design”, con 3 fiori fatti anch’essi a maglia (anziché all’uncinetto) applicati sopra; Continua a leggere

Festa di compleanno (bis) ed altri disastri (per fortuna risolti)

Lunedì, nonostante fossimo reduci dal Battesimo del Topino, avevamo fissato la data per la festa del Terremoto con qualche amichetto…
Inizialmente dovevano essere 5 ed avevamo preparato i biglietti per tutti, ma una volta portati a scuola, la maestra (che non era quella del pomeriggio che il venerdì precedente aveva detto che si sarebbe occupata lei di darli ai genitori degli interessati) si è tirata indietro dal ruolo di postino e quindi il lunedì pomeriggio il Terremoto è tornato a casa con il papà riportando questa notizia… ed io già lì dovevo capire che era un segnale… 😆
Il suddetto papà, inoltre, ha preso i biglietti restituiti dalla suddetta maestra e, invece di pensare (o di chiamarmi che glielo suggerivo io!) ad infilarli negli armadietti dei bambini interessati (N.B.- Su ogni biglietto c’era scritto il nome dell’invitato e sul muro c’è un elenco dei bambini con i relativi contrassegni presenti sul loro armadietto e sui loro marcabiancheria), li ha infilati nello zainetto del Terremoto che ha prontamente lasciato all’asilo!!! Quindi il pomeriggio mi sono ritrovata un Terremoto preoccupatissimo perché i biglietti non avevano raggiunto i destinatari e ho dovuto cercare i numeri di telefono delle mamme interessate per mandar loro (benedetto What’sApp, che di solito io odio!!) l’immagine dell’invito. 😛

Continua a leggere