Cuori con elastici

Il 14 febbraio pomeriggio, appena sono arrivata alla scuola materna a prendere lui e la Patata, il Terremoto mi ha chiesto se gli avevo preparato un regalino per S. Valentino. Colta alla sprovvista, gli ho spiegato che il regalino si fa tra le persone innamorate, ma gli ho proposto di realizzare insieme dei cuori con gli elastici da appendere (come quelli che ho realizzato per lo swap del cuore di Fiore)…
Visto che lo facevo insieme a lui, anche i fratelli minori ne hanno voluto uno uguale. Così sono venuti fuori 3 charms a cuore, che ho appeso ad un semplicissimo elastico perché potessero metterlo al polso subito per la sera stessa!

🙂

5° swap del cuore di Fiore (invii)

Quest’anno Fiore ha indetto il suo 5° swap del cuore e per la prima volta mi sono buttata e ho deciso di parteciparvi…
Per lo swap sono stata abbinata a Elisabettta del blog Lab 360°, a cui ho inviato:

  • un blocchetto di post-it a forma di cuore, con il supporto in cartoncino per appenderlo e per infilarci una matita, realizzato da me;
  • una matita rivestita da me con del washi-tape a cuoricini (inserita nel porta-post-it);
  • due penne con charms a forma di cuore che ho realizzato con gli elastici azzurri e rosa (quelli da braccialetti);
  • un segnalibro a forma di cuore in pannolenci cucito da me;
  • un biglietto con un cuore in cartoncino ondulato e una striscia di washi-tape con i cuori…

E per accompagnare in modo dolce il pacchetto, vi ho messo dentro gli “Strucchi”, dei dolcetti tipici del Friuli, confezionati con un cartoncino con oblò a forma di cuore e legato con un nastrino… indovinate un po’… 😀
…con fiorellini e cuoricini!!!!!!

Grazie ancora a Fiore per aver organizzato questo simpatico swap e…

BUON S. VALENTINO a tutti!!!
🙂

Avanzamento dei lavori di gennaio

Questo primo mese dell’anno mi sono concentrata al massimo sui miei W.I.P. (= Work In Progress) più recenti:

  • ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati;
  • ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein).

Inoltre,

  • ho realizzato un biglietto per un compleanno con fiocchi di neve e pupazzo di neve annesso;
  • mi sono dedicata alla cucina preparando un ottimo tiramisù, più qualche crema per accompagnare il pandoro;

e con questo è tutto per questo mese. 🙂

Swap “Auguri di Natale” di Fiore (invii)

Come già scritto in precedenza, nel 2018, ho partecipato allo “Swap Auguri di Natale” organizzato da Fiore del blog “Casalinga per caso”.

Come da indicazioni, ho spedito 8 biglietti di auguri da me realizzati… Ora che sono arrivati tutti a destinazione, posso finalmente svelare cosa e a chi ho inviato:

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di dicembre

Ed ecco la fine di dicembre e l’arrivo del nuovo anno… Ed ecco cosa ho realizzato (e terminato) in questo mese di dicembre e a cosa invece sto ancora lavorando (i miei W.I.P. = Work In Progress):

  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein).

Continua a leggere

Cintura con elastici

Dopo essermi fatta prendere dalla “Elasti-mania” ed aver creato un po’ di braccialetti con gli elastici per i miei figli, mi sono finalmente dedicata alla realizzazione della cintura che avevo in mente come obiettivo fin dall’inizio… 🙂

Per realizzarla, ho scelto la tecnica utilizzata anche per il braccialetto “Catenella tripla”, utilizzando elastici di colori abbastanza neutri (che possano andare bene un po’ con tutti i capi di abbigliamento, di qualunque colore siano) come il bianco, il nero e il grigio: dapprima ho realizzato una lunga catenella tripla utilizzando il telaio “Twist Loops” e sganciando ogni volta gli elastici, per riagganciarli ai pioli iniziali una volta eseguiti tutti gli incroci fino alla fine del telaio. Raggiunta la lunghezza adatta, ho chiuso la catenella e, con l’ausilio di un uncinetto, ho aggiunto una catenella centrale con elastici grigi per tutta la lunghezza della cintura.

Ho così ottenuto una cintura “Catenella quadrupla”! Eccola qui:

🙂

Avanzamento dei lavori di novembre

Ed ecco la fine di novembre e l’inizio dell’Avvento… Ed ecco arrivato il momento del solito resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein).
  • Ho realizzato diversi braccialetti con gli elastici per i bambini.
  • Ho iniziato a realizzare vari biglietti di auguri per Natale da inviare ad amiche lontane e, attraverso lo swap di Fiore, ad altre bloggers.

…e con questo ho finito… 🙂

Elasti-mania

Tempo fa avevo trovato al “Lidl” un set creativo cui non avevo saputo resistere: il “Twist Loops” di “crelando”… Visto che a novembre avevo preso in prestito in biblioteca anche un libro per creare braccialetti con gli elastici, ho finalmente tirato fuori la scatola con tutto il materiale e mi sono messa al lavoro insieme ai bambini.

Così ho iniziato da un modello base (che si può realizzare anche con due dita o con due uncinetti o matite o forchette…) per il Terremoto: il bracciale “Spina di pesce”, di cui abbiamo realizzato prima una versione in 7 colori scelti da lui, poi un’altra nei 7 colori dell’arcobaleno. Poi, man mano ho iniziato ad aumentare la difficoltà, creando un bracciale “Diamante” per il Nano, un bracciale “Catenella tripla” per il Topino e un bracciale “Stella” per la Patata.

Il mio prossimo obiettivo è quello di riuscire a realizzare delle cinture con gli elastici… Chissà quanto mi ci vorrà… 🙂

Con questo post partecipo al:
challenge#21

Avanzamento dei lavori di ottobre

Ed ecco la fine di ottobre, con l’arrivo (che sia la volta buona??) dell’autunno, le giornate più corte e la pioggia… Ed eccomi puntuale (o quasi) al mio appuntamento con il resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho terminato il portatovaglioli con le perline che avevo iniziato insieme ai bambini.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare un vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) che richiede i ferri accorciati.
  • Ho cucito anche il secondo ricamo con le iniziali (fatti da mia madre!) sui grembiuli per l’asilo della Patata.
  • Ho iniziato a lavorare a maglia una coperta per il letto dei bambini (vedremo una volta terminata a chi andrà….).
  • Ho realizzato delle maschere spaventose per Halloween per i bambini.

…e con questo ho finito… 🙂

Maschere di Halloween 2018

Anche quest’anno è arrivato Halloween e i bambini sono eccitatissimi all’idea di mascherarsi.
Purtroppo, non ho avuto molto tempo per fare qualcosa con loro, ma sono riuscita a trovare delle maschere un po’ spaventose sul sito pianetabambini.it e così gliele ho stampate (già colorate) e le ho date al Terremoto e al Nano da ritagliare.

Poi le ho plastificate nella plastificatrice in modo che fossero resistenti agli strappi, alla condensa del respiro, ai nasi gocciolanti ecc… 😀
Abbiamo fatto i fori ai due lati per inserire l’elastico e… le maschere erano bellissime e pronte da indossare!!!

Ad avere più tempo, gliele avrei fatte anche colorare (almeno ai due grandi)! 😛

Comunque, così il risultato è stato di grande soddisfazione: