Avanzamento dei lavori di novembre

Ed ecco la fine di novembre e l’inizio dell’Avvento… Ed ecco arrivato il momento del solito resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein).
  • Ho realizzato diversi braccialetti con gli elastici per i bambini.
  • Ho iniziato a realizzare vari biglietti di auguri per Natale da inviare ad amiche lontane e, attraverso lo swap di Fiore, ad altre bloggers.

…e con questo ho finito… 🙂

Calendario dell’Avvento 2018

Quest’anno ho deciso di fare un calendario dell’Avvento con un maggiore spirito natalizio rispetto al solito: invece di riempire le tasche del nostro solito pannello con qualcosa da tirare fuori (gli anni precedenti erano dolcetti, cioccolatini, caramelle, con i pezzi del presepe oppure -come lo scorso anno- attività natalizie da fare), ho pensato che sarebbe più significativo lasciare le tasche tutte vuote e riempirle ogni sera con un qualcosa di cui essere felici e ringraziare Gesù Bambino che verrà.

Per farlo, ogni giorno cercheremo su internet fotografie, figure e disegni, oppure stamperemo i pittogrammi presi dal grande database spagnolo di CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) presente sul portale ARASAAC, facilmente comprensibile anche al Terremoto e alla Patata che non sanno leggere!

Libri di novembre

Questo mese ecco cosa abbiamo preso in prestito dalla biblioteca:

  • “Diario di una schiappa” di Jeff Kinney, primo libro della serie che racconta gli eventi di cui è protagonista lo studente Greg Heffley alla scuola media. La storia è raccontata sotto forma di diario che Greg, convinto di diventare presidente una volta adulto, ha intenzione di far leggere ai giornalisti.
  • “Il pianeta dei bruchi”, un romanzo di fantascienza per ragazzi di Ken Follett, il famoso romanziere britannico, che racconta di una vacanza straordinaria di tre cuginetti e di un misterioso zio che non avevano mai sentito nominare.
  • “Cesare” di Grégoire Solotareff, la storia di un uccello che vuole scappare dalla gabbia in cui vive con il padre per diventare imperatore degli uccelli e mangiare un coccodrillo.
  • “Scappa Lampo!” di Udo Weigelt e Svjetlan Junakovic, la storia di un coniglietto molto furbo che per salvarsi da una serie di predatori riesce ad escogitare vari trucchi.
  • “C’è un ippopotamo nel lettino” di Beatrice Masini, la simpatica storia di Guido, un bambino che sta togliendo il pannolino, e di tutti gli animali che la notte infestano il suo lettino, bagnandolo tutto.

Infine, abbiamo ripreso anche “L’orco, il lupo, la bambina e il bignè” di Philippe Corentin, che avevamo già letto un po’ di tempo fa

Libri di ottobre

Dopo diversi mesi, siamo finalmente ritornati in biblioteca… e sono finalmente riuscita anche a preparare il post che riguarda i libri per bambini che abbiamo preso in prestito!
La nostra scelta di libri questa volta è stata molto varia, poiché ciascuno dei fratelli ha voluto almeno un libro per sé…

Il Nano ha scelto 4 libri:

  • “Il diavolo al mulino” di Roberto Piumini, della collana “Storie di paura” Emme Edizioni, che racconta la storia di un bambino di nome Martino che abita in un mulino a vento e che un giorno deve affrontare diverse prove per scacciare il diavolo che si è installato nel mulino.
  • “La gran fiaba intrecciata” di Beatrice Solinas Donghi, della collana “Un libro in tasca – Le letture” Edizioni E. Elle di colore giallo (per chi vuol leggere qualcosa di più difficile), che racconta la storia di tre sorelle che si intreccia con diverse altre storie (di origine tradizionale).
  • “Tutti i mostri” di Chiara Guarducci, Francesco Milo e Tommaso Gomez, un libro che raccoglie tutti i mostri e le creature fantastiche delle varie culture, dai vampiri ai folletti. Adatto a bambini più grandicelli che sanno leggere e non si impressionano facilmente.
  • “Attenti al lupo! Le più belle fiabe classiche a fumetti” di Zoë B. e R. W. Alley, un libro a fumetti che raccoglie alcune fiabe classiche in cui compare un lupo e le racconta in modo più “moderno” e ironico.

Il Terremoto ha scelto un libro, mentre l’altro l’ho preso io per lui:

  • “Come educare il proprio mammut (da compagnia)” di Quentin Gréban, la simpatica storia dei “piccoli” accorgimenti che permettono ad un bambino di scegliere come proprio animale da compagnia un… mammut!!!
  • “Il bambino più sbadato del mondo” di Edith Schreiber-Wicke, libro della collana “Leggere le figure” che racconta la storia di un bambino cui ne capitano sempre di tutti i colori e del suo incontro con un gatto grigio che gli fa notare tutte le piccole grandi cose di cui invece e capace, ispirandogli fiducia in se stesso.

Infine, anche la Patata ha voluto un libro dalla copertina che la attirava:

  • “Il libro arrabbiato” di Cedric Ramadier e Vincent Bourgeau, che illustra un libro arrabbiato e un topolino rosa che cerca in tutti i modi di placarlo, fino a quando il libro non tornerà più calmo e il colore rosso della sua rabbia non si schiarirà.

🙂

Avanzamento dei lavori di ottobre

Ed ecco la fine di ottobre, con l’arrivo (che sia la volta buona??) dell’autunno, le giornate più corte e la pioggia… Ed eccomi puntuale (o quasi) al mio appuntamento con il resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho terminato il portatovaglioli con le perline che avevo iniziato insieme ai bambini.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare un vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) che richiede i ferri accorciati.
  • Ho cucito anche il secondo ricamo con le iniziali (fatti da mia madre!) sui grembiuli per l’asilo della Patata.
  • Ho iniziato a lavorare a maglia una coperta per il letto dei bambini (vedremo una volta terminata a chi andrà….).
  • Ho realizzato delle maschere spaventose per Halloween per i bambini.

…e con questo ho finito… 🙂

Maschere di Halloween 2018

Anche quest’anno è arrivato Halloween e i bambini sono eccitatissimi all’idea di mascherarsi.
Purtroppo, non ho avuto molto tempo per fare qualcosa con loro, ma sono riuscita a trovare delle maschere un po’ spaventose sul sito pianetabambini.it e così gliele ho stampate (già colorate) e le ho date al Terremoto e al Nano da ritagliare.

Poi le ho plastificate nella plastificatrice in modo che fossero resistenti agli strappi, alla condensa del respiro, ai nasi gocciolanti ecc… 😀
Abbiamo fatto i fori ai due lati per inserire l’elastico e… le maschere erano bellissime e pronte da indossare!!!

Ad avere più tempo, gliele avrei fatte anche colorare (almeno ai due grandi)! 😛

Comunque, così il risultato è stato di grande soddisfazione:

Nuovo portatovaglioli multicolor

Alcuni mesi fa ho acquistato all’Ikea un portatovaglioli in plastica nera, il modello “Greja“…

Una volta montato e messo in tavola, ci siamo ben presto accorti che i nostri tovaglioli di carta che di solito compro in pacchi da 160 o 250 (formato famiglia o formato esercito, per meglio dire) non sono della misura ideale per questo portatovaglioli perché troppo piccoli! Per evitare che scappino, ho deciso di rivestirlo da entrambe le parti… con le perline “Pyssla” e del filo di cotone!!!

Così a fine agosto ho messo all’opera il Nano e il Terremoto mentre i due fratellini dormivano ed ho fatto infilare loro le perline secondo una sequenza scelta da entrambi di comune accordo. Io li ho aiutati a tessere le perline come su un telaio, e qualche giorno fa ho finalmente portato a termine il lavoro dopo che loro si erano stancati! 🙂

E così ecco il risultato:

Adesso è funzionale e rallegra la tavola in ogni occasione!! 🙂

Nuovi ricami per i grembiulini della scuola materna

Finalmente questo week-end sono riuscita a cucire anche sul secondo grembiule della Patata il ricamo di un mazzo di violette che mia madre ha ricamato su tela Aida durante l’estate.
Adesso potrà sfoggiare i suoi due nuovi grembiulini personalizzatissimi!!!

I due ricami nuovi rappresentano il primo la “V” con due Volpacchiotte…

…e il secondo la “V” con un mazzolino di Violette…

E, dalla settimana scorsa, anche suo fratello può sfoggiare un nuovo grembiule con il ricamo di una scimmietta che la nonna gli aveva ricamato alla fine dello scorso anno scolastico e che non avevo ancora trovato il tempo di cucirgli…

🙂

Avanzamento dei lavori di settembre

Ed ecco la fine di settembre, con le strane giornate metà estive e metà invernali… E con l’arrivo di ottobre, ecco tornare il mio appuntamento con il resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress)… Nonostante io sia tornata al lavoro, sono molto fiera di aver realizzato parecchie cosette:

  • Ho proseguito con il lavoro alla tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) sempre per la mia Patata, fino ad arrivare quasi alle cuciture delle spalle.
  • Ho quasi finito di realizzare il portatovaglioli con le perline.
  • Ho iniziato un progetto per creare un astuccio nuovo al Nano.
  • Ho iniziato a lavorare un vestito a maglia per me con un filato sfumato, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) che richiede i ferri accorciati.
  • Ho iniziato (e quasi finito) di realizzare una vestaglia nuova in pile per me.
  • Ho cucito i ricami con le iniziali (fatti da mia madre!) sui grembiuli per l’asilo del Terremoto e della Patata.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di agosto

Ed eccoci già vicinissimi al rientro a scuola e alla ripresa del lavoro… Questo mese appena trascorso è davvero volato via tra vari spostamenti in giro per l’Italia. Per quanto riguarda i lavori portati avanti, la lista è davvero ridottissima!

  • Ho proseguito con il lavoro alla tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) sempre per la mia Patata, ricominciando il busto a grana di riso con la lana di colore fuxia, fino ad arrivare alle cuciture delle spalle.
  • Ho iniziato a rivestire il nostro portatovaglioli con le perline, facendole infilare al Nano e al Terremoto, mentre i fratelli dormivano.

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in questo mese! 🙂