Crea sito

Giochiamo con i mesi: #solocosebellesettembre

Rieccomi anche questo mese con il post dedicato al tema “#solocosebelle” (vedere i post di Maria Chiara del blog “Maryclaire perle&cose”).

Questo mese sono finite le vacanze e sono ricominciate le scuole, con nuovi inizi: la Patata che ha iniziato la scuola materna e il Nano che sta cominciando una nuova avventura in IIIa elementare!

Pronti per il nido con lo zainetto sulle spalle!

Abbiamo festeggiato il compleanno del Topino andando a mangiare fuori in Slovenia e facendo poi una passeggiata al Bosco Romagno.

Giocando con l’arco al Bosco Romagno

Torta di compleanno

Siamo andati in giro per il Friuli per approfittare delle ultime occasioni mondane prima dell’autunno e dell’inverno…

Continua a leggere

Tre finali per #insiemeraccontiamo 37

Anche questo mese, Patricia ha proposto il suo nuovo “incipit” sul suo blog… Questa volta è così stimolante, che mi sono venuti di getto varii finali alternativi… Spero che Pat non me ne voglia!! 😛

Nella notte
Sentì il compagno russare leggermente. Provò a toccarlo più volte. Nessuna reazione. Benissimo! Avrebbe dormito così fino al mattino.
Con cautela si alzò dal letto. In cucina si preparò un tazzone di tè, poi si diresse in sala dove accese il portatile. Ora poteva chattare con tranquillità.

Ed ecco i miei tre diversi finali…

Continua a leggere

Premio per il Compliblog di Maryclaire

Il 15 settembre il blog maryclaire perle&cose di Maria Chiara ha compiuto 6 anni…
Per l’occasione, Maria Chiara ha indetto un gioco in cui bisognava indovinare il numero di perline utilizzate per realizzare questo bellissimo braccialetto, realizzato con la tecnica del Kumihimo:

In molte hanno partecipato, tra cui anche io, e… miracolo, miracolo (visto che non son mai stata fortunata nei giochi): ho indovinato!!! Ovvero, mi sono avvicinata più di tutte alla soluzione. 😛
In effetti, erano 432 mentre io ne avevo contate approssimativamente 460 (ebbene sì, confesso di essermi messa a contare le perline visibili dalla foto e aver fatto un calcolo approssimativo di quelle invisibili… folle, vero??)!!! 😆

Ebbene -squillo di trombe-,
HO VINTO!!!!

E quindi, dopo qualche giorno di viaggio con le poste, sono entrata in possesso del meraviglioso bracciale in premio!!! 😀

Ed eccolo qui, con la sua confezione e il biglietto che lo accompagnavano e poi che fa bellissima mostra di sé sul mio polso!!! 🙂

Grazieee!!!

La mia versione del Kashmiri-pulao

Una delle mie passioni è la cucina etnica. Purtroppo, da qualche anno, non abbiamo più la possibilità di frequentare spesso ristoranti etnici perché hanno gusti un po’ particolari per i bambini e poi -diciamocelo pure- con 4 pargoli affamati, il conto diventa spesso salatissimo! 🙁

Frequentando dei ristoranti indiani anni addietro, abbiamo assaggiato il “Kashmiri-pulao”, ovvero una ricetta di riso caratteristica della regione indo-pachistana del Kashmir.

In rete si trovano varie ricette, che cuociono il riso all’orientale, ovvero “saltato” in padella con olio o burro (qui la ricetta all’orientale). Io ho adattato la ricetta all’italiana, ovvero con il riso Basmati bollito e poi scolato. Viene buono lo stesso, più leggero anche se forse meno saporito…

Una volta scolato il riso, vi aggiungo i semini di cardamomo, un mix di frutta secca (anacardi, noci, nocciole, mandorle, ecc…) con uvetta e/o mirtilli rossi, macedonia di frutta sciroppata, (a volte aggiungo anche fagiolini e piselli) e servo in tavola come piatto unico. Se deve essere un piatto di accompagnamento, ad esempio, al pollo al curry, non aggiungo la frutta ma solo la frutta secca e l’uva passa.

Ottimo sia caldo, appena preparato, ma anche lasciato raffreddare e consumato il giorno successivo! 😛

Swap cartoline di Fiore 2018

Dopo aver partecipato lo scorso anno allo swap organizzato da Barbara e Federica, ho deciso di ripetere l’esperienza e quest’anno ho aderito allo “Swap cartoline” organizzato da Fiore del blog “Casalinga per caso”…

Ad inizio luglio, non sapendo ancora quando sarei andata in vacanza, ho scelto di spedire delle cartoline della regione in cui abito: il Friuli Venezia-Giulia. Le cartoline che ho spedito erano:

  1. Il “Campanile di Tarvisio” a Tarvisio.
  2. L’“Angelo del castello” di Udine,
  3. I “Laghi di Fusine” a Tarvisio,
  4. Il “Ponte del Diavolo” di Cividale del Friuli,

Le mie abbinate erano: Francesca del blog “Kilara Creation”, Sara del blog “Creativa per gioco e per passione”, Robby Roby dei blog “Il mio mondo” e “Hay Lin bau bau” e la stessa Fioredicollina del blog “Casalinga per caso”.

Ed ecco, invece, le cartoline che ho ricevuto:

la magnifica veduta della “Cittadella Inca di Macchu Picchu” dal Perù da parte di Francesca,

il collage di foto del “Parco del Delta del Po” in provincia di Rovigo da parte di Sara,

lo splendido panorama del “Lago Malghette e le Dolomiti del Brenta” da parte di Robby,

il paesaggio rilassante di “Salsomaggiore e Tabiano Terme” da parte di Fiore…

Grazie ancora a tutte le mittenti delle belle cartoline, che mi fanno venire voglia di ripartire per altri viaggi… E un grazie speciale a Fiore per aver organizzato il tutto!!!

Buona ripresa dell’anno!! 🙂

Avanzamento dei lavori di agosto

Ed eccoci già vicinissimi al rientro a scuola e alla ripresa del lavoro… Questo mese appena trascorso è davvero volato via tra vari spostamenti in giro per l’Italia. Per quanto riguarda i lavori portati avanti, la lista è davvero ridottissima!

  • Ho proseguito con il lavoro alla tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) sempre per la mia Patata, ricominciando il busto a grana di riso con la lana di colore fuxia, fino ad arrivare alle cuciture delle spalle.
  • Ho iniziato a rivestire il nostro portatovaglioli con le perline, facendole infilare al Nano e al Terremoto, mentre i fratelli dormivano.

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in questo mese! 🙂