Fare Natale 10: decorazioni a forma di stella a maglia

Per decorare la casa, la porta, le finestre o da appendere all’albero, ho deciso di provare a realizzare qualche stella a maglia seguendo uno schema gratuito (in inglese, spagnolo o portoghese) trovato in rete.

Per realizzarle, occorre un gioco di 5 ferri a doppia punta della dimensione adatta al filato scelto. Cambiando la grandezza dei ferri e il filato, cambieranno le dimensioni della stella. In rete si trovano stelline da appendere realizzate con cotone o lana e ferri n. 3,5 o n. 4, oppure stelle della dimensione di un cuscino realizzate con lana grossa o fettuccia di cotone e ferri n. 10 o più…

Inoltre, utilizzando lo stesso filato e lo stesso numero di ferri, si può aumentare la dimensione con l’aumentare dei giri. Lo schema per realizzare le stelle, in pratica, è questo:
Montare un numero di maglie pari al numero di ferri da lavorare meno uno, moltiplicato x 10, + 5 m. (ad es., per lavorare 10 f., montare il seguente numero di maglie:
(10 – 1) x 10 + 5 = 9 x 10 + 5 = 90 + 5 = 95 m.;
per lavorare 20 f., montare il seguente numero di maglie:
(20 – 1) x 10 + 5 = 19 x 10 + 5 = 190 + 5 = 195 m.).
Il 1° f. si lavora in tondo tutto a dritto.
Dal 2° f. in poi, si lavora in tondo a partire da metà del lato, facendo una diminuzione ad ogni angolo nel modo seguente:
sottrarre 15 m. al numero di maglie totali e dividere per 5 e dividere a metà il numero ottenuto:
[(95 – 15) : 5 ] : 2 = [80 : 5] : 2 = 16 : 2 = 8;
*lavorare il numero di maglie così ottenuto (8 m.); poi realizzare una diminuzione passando 2 m. a diritto senza lavorarle, lavorare 1 m. a diritto e accavallare le 2 m. passate sopra quella appena lavorata; lavorare lo stesso numero di maglie (8 m.)* e ripetere * * per 5 volte. Ad ogni ferro successivo, si sottrae 1 m. dalle maglie da lavorare.
Quando restano 5 m., passare la lana negli ultimi 5 punti con un ago, poi tirare per chiudere il foro centrale e fissare il filo.

Una volta realizzate 2 stelle uguali, cucire punto a punto i lembi sovrapponendo perfettamente le stelle. Imbottirle prima dichiudere completamente la fessura tra le due metà e poi chiudere e fissare il filo.

A domani con una nuova idea! 😉

Fare Natale 2: maglia-alberello copritappo

Season's TreatsPer decorare la casa o la tavola di Natale (anche utilizzandoli come segnaposto), si possono realizzare questi deliziosi alberelli lavorati a maglia, seguendo un modello (mod. “Season’s Treats” by DROPS Design) di copritappo di bottiglia a forma di albero di Natale a maglia legaccio e maglia rasata.

Utilizzando colori e filati diversi, si ottengono effetti molto variegati: ad esempio, lavorando le strisce a rovescio anziché in verde foresta o in beige chiaro, con un colore rosso o blu, o un colore sfumato, viene un bellissimo effetto “palline” di Natale” colorate! 🙂

Io, infatti, ho realizzato l’alberello di sinistra seguendo il modello di “ALBERO DI NATALE GRANDE A STRISCE” con i ferri n. 4 e una lana adatta, nei colori del bianco (il colore principale) e del rosso (per le sole strisce a rovescio) ed è venuto della dimensione esatta di un tappo da bottiglia di liquore (cm 3,5 di diametro x cm 9,5 di altezza). Per dare l’effetto delle palline di Natale, lavorando le strisce a rovescio, ho alternato *1 m. bianca, 2 m. rosse e 1 m. bianca* ripetendo la sequenza * * fino alla fine del giro.
L’alberello al centro l’ho realizzato seguendo il modello di “ALBERO DI NATALE PICCOLO CON STRISCE” con i ferri n. 3,5 e una lana adatta, nelle sfumature del bianco (il colore principale) e del turchese (per le sole strisce a rovescio) ed è venuto della dimensione esatta di un tappo da bottiglia di liquore (cm 4 di diametro x cm 6 di altezza).
L’alberello di sinistra l’ho realizzato sempre seguendo il modello di “ALBERO DI NATALE PICCOLO CON STRISCE”, ma utilizzando i ferri n. 4 e un filato acrilico grosso nelle tonalità del verde (il colore principale) e del rosso (per le sole strisce a rovescio). Come nel caso dell’alberello grande, lavorando le strisce a rovescio, ho alternato 1 m. in verde e 1 m. in rosso per tutti i giri a rovescio. Inoltre, ho diminuito di 4 m. il numero di maglie iniziali (partendo quindi con 16 m. anziché 20 m.) e mi è venuto un alberello più grosso (cm 5 di diametro x cm 8 di altezza) che sta anche in piedi da solo.

A domani con una nuova idea! 😉

Avanzamento dei lavori di ottobre

Questo mese, sono riuscita a realizzare un po’ di cosette, anche se non particolarmente impegnative ma numerose! 🙂 Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho realizzato una speciale explosion-box esagonale in blu e azzurro con dentro tante foto della scuola materna per la partenza di una famiglia di amici dei miei due figli maggiori;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno tridimensionale con dentro un pacco regalo pop-up da cui escono tanti pacchettini per una compagna del Nano;
  • ho realizzato ben 2 biglietti del tipo “card in a box” con tonalità autunnali per una doppia festa di compleanno di amici del Terremoto;
  • ho realizzato un semplice biglietto di buona fortuna per una collega che andava via, per accompagnare un pensierino da parte delle colleghe più strette;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno del tipo “shaker-card” con palloncini di dimensioni diverse per una compagna della Patata;
  • ho realizzato un nuovo costume da mago/stregone per far travestire il Terremoto ad Halloween;
  • ho creato in pochi minuti una bacchetta con stella nera per la Patata per dare un tocco nuovo al suo vecchio costume di Halloween da streghetta.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di settembre

Questo mese, tra inserimenti a scuola e vari impegni di inizio anno, sono riuscita comunque a darmi da fare con i miei vari lavori. Ecco quello che sono riuscita a fare:

  • ho quasi terminato il lavoro a maglia del vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati, ma mi manca solo di finire la cucitura di metà gonna;
  • ho terminato anche le ultime rifiniture al vestitino a maglia a ferri accorciati per la Patata (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) in coordinato con il mio;
  • ho finito di lavorare a maglia la morbidissima sciarpa in acrilico blu con minuscoli ciuffetti colorati per il Terremoto;
  • ho proseguito -anche se non velocemente come avevo previsto all’inizio del lavoro- il ricamo a punto croce e punto scritto per realizzare il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho realizzato 2 diversi biglietti di compleanno per gli amici del Terremoto (un semplice biglietto per accompagnare un tangram magnetico in regalo da parte della classe) e del Nano (una “card in a box” per accompagnare il regalo della classe);
  • infine ho preparato un paio di torte per il compleanno del Topino e l’onomastico del Nano.

…e per questo mese ho finito… 🙂

 

Avanzamento dei lavori di agosto

Questo mese ero a casa con i bambini e, a parte qualche giorno in Croazia e varie gite giornaliere in giro per il Friuli, sono riuscita a darmi parecchio da fare con i miei vari lavori. Ecco quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito a grandi passi il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati e ho quasi terminato di lavorare al busto;
  • ho praticamente terminato anche il vestitino a maglia a ferri accorciati per la Patata (mod. Twirly Girlie by DROPS Design), al quale mancano solo alcune rifiniture;
  • ho realizzato a maglia una sciarpa morbida in acrilico rosa per la Patata;
  • ho iniziato a realizzare a maglia una sciarpa in acrilico blu con ciuffetti colorati per il Terremoto;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote.

…ed ora eccomi pronta per settembre… 🙂

Sciarpa morbida per bambina

Anche se siamo ancora ad agosto e fa ancora caldo, ho realizzato in pochissimo tempo… una sciarpa per la mia Patata per il prossimo inverno! 🙂

Mesi fa avevo trovato in svendita un gomitolo di acrilico rosa salmone chiaro che mi aveva subito attirata per la sua morbidezza, e quindi l’avevo immediatamente comprato. Avevo subito provato a lavorarlo con i ferri grossi per alcune volte, senza raggiungere il risultato sperato, e così avevo disfatto tutto più volte.

Finalmente, ho trovato la soluzione finale che mi soddisfacesse: lavorando con i ferri n. 15 (5 m. x 7 f. in 10 cm), ho realizzato una sciarpa per mia figlia!
È una striscia larga 14 cm per 120 cm circa di lunghezza, con una fessura centrale ad una delle estremità per consentire alla Patata di infilarvi dentro l’altra estremità e stringere la sciarpa senza saper fare nodi o avvolgimenti particolari (che a 4 anni ancora non sa fare).

Ed eccola, finalmente indossata:

🙂

Avanzamento dei lavori di luglio

Questo mese sono finalmente arivate le tanto agognate ferie estive!! Con i bambini a casa 24 h su 24 e i vari spostamenti per l’Italia per le vacanze, sono andata un po’ a rilento con i miei vari lavori. Però sono riuscita a:

  • proseguire il lavoro a maglia per realizzare il vestitino a maglia a ferri accorciati per la Patata (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) e a terminare la gonnellina e la cintura e iniziare il top;
  • realizzare all’ultimo minuto un biglietto per il compleanno di un compagno della scuola materna del Terremoto, per accompagnare i regali da parte di tutta la classe e dei suoi genitori;
  • proseguire il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • realizzare 34 tavolette quadrate in plastica per la tessitura a tavolette.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di giugno

Questo mese è iniziato -all’improvviso- il caldo e perciò sono andata un po’ più a rilento rispetto al mese scorso. Ecco, perciò i miei W.I.P. (= Work In Progress) e quelli terminati:

    • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati e ho terminato la gonna.
    • Ho proseguito anche il vestitino a maglia per la Patata, coordinato con il mio, seguendo un modello (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) a ferri accorciati molto simile a quello da donna per forma e schema di lavoro e sono arrivata a ¾ della gonnellina.

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di maggio

Questo mese è stato molto produttivo, perciò è con grande orgoglio che faccio il punto della situazione dei miei W.I.P. (= Work In Progress) e delle nuove creazioni:

  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati e sono arrivata oltre i ¾ della gonna.
  • Ho proseguito anche il vestitino a maglia per la Patata coordinato con il mio, seguendo un modello (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) a ferri accorciati molto simile a quello da donna per forma e schema di lavoro.
  • Ho realizzato due biglietti di auguri per il Nano e un suo compagno di scuola, insieme al quale ha festeggiato il compleanno.
  • Ho realizzato un biglietto di auguri per il compleanno di una compagna di scuola del Nano.
  • Ho realizzato due biglietti di auguri per una compagna e un compagno di asilo del Terremoto che hanno festeggiato insieme il compleanno.
  • Ho realizzato un biglietto di auguri per una compagna di asilo della Patata che ha festeggiato il compleanno.
  • Ho realizzato un biglietto “explosion-box” con una fisarmonica di farfalle realizzate dai bambini per la maestra dell’asilo della Patata, per accompagnare il regalo da parte di tutta la classe.
  • Ho iniziato (ma, purtroppo, non ancora terminato per vicissitudini varie, tra le quali una gastroenterite terrificante, che mi ha impedito di andare alla cerimonia!) un ricamo a punto croce e punto scritto per un quadretto per la Prima Comunione di mio nipote.
  • Ho preparato una torta superveloce per festeggiare in famiglia il compleanno del Nano.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di aprile

Ed ecco anche questo mese il punto dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho terminato la coperta per il letto dei bambini, lavorata a maglia con il disegno del castello con la luna e le stelle (schema di Nicky Epstein), raggiungendo la dimensione di circa 190×130 cm.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati e sono arrivata oltre i ¾.
  • Ho proseguito anche il vestitino a maglia coordinato con il mio per la Patata, seguendo un modello (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) a ferri accorciati molto simile a quello da donna per forma e schema di lavoro.
  • Ho realizzato delle decorazioni pasquali con le perline da stirare, insieme ai bambini.
  • Ho creato due biglietti di auguri con applicazione di un cestino pasquale realizzato sempre con le perline da stirare per lo “Swap Pasqua/Primavera” organizzato da Fiore.
  • Ho preparato dei dolcetti a forma di uovo per terminare in dolcezza il pranzo di Pasqua.
  • Ho preparato gli gnocchi fatti in casa insieme a tutti e 4 i bambini durante una delle lunghe giornate di ioggia delle loro lunghe vacanze di Pasqua e della Liberazione.

…e con questo ho finito… 🙂