Buoni propositi per il 2021

Durante questo strano anno ormai terminato, nonostante il lungo periodo trascorso a casa, in cui avrei potuto (e anche voluto -inizialmente-) dedicarmi a tempo pieno ai miei hobbies, sono stata presa da mille altre cose: i bambini sempre in casa cui cucinare tutti i pasti, la spesa grossa ogni settimana con relativa fila fuori dal supermercato, la DaD quotidiana online con relativa attività di scarico/stampa/esecuzione/upload dei compiti successiva, le riunioni online più o meno indirettamente per il lavoro, ecc… Poi ho avuto una terribile apatia, che mi ha impedito di mettermi all’opera sui miei hobbies, e una reazione di “distanziamento social”, che mi ha tenuta lontana dalle (pochissime) piattaforme social che frequentavo, compreso il mio blogghino e i blog che seguivo di solito… Ancora oggi faccio fatica a rimettermi in carreggiata, perciò ho un po’ di post in arretrato e alcuni blog da recuperare, oltre che riprendere i contatti con gli amici… Finora, l’unico impegno che ho portato avanti assiduamente sono stati gli appuntamenti settimanali con i giochi (quello delle Silhouettes del giovedì, che però si è concluso a settembre, e quello delle parole concatenate che ho appena ripreso per la sua 3a edizione).
Premesso tutto questo, ho deciso di fare un resoconto in grande dei lavori che ho fatto (e concluso) nel 2020:

  • ho ricamato un set guanto-presina da cucina come premio per Roby, la vincitrice del giveaway del mio 6° compliblog, e ho realizzato un bigliettino per l’occasione;
  • ho ricamato 2 presine con le mele per Flo, vincitrice del giveaway per il mio 7° compliblog, e ho realizzato un bigliettino per accompagnarlo;
  • ho proseguito e -finalmente!- terminato il ricamo a punto croce e punto scritto con San Francesco e la sua “Preghiera semplice” per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho portato avanti il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno;
  • ho aiutato i miei figli a realizzare i lavoretti di Pasqua, seguendo le istruzioni e le indicazioni video date dalle loro maestre;
  • ho realizzato varie mascherine senza cuciture (e con possibilità di inserirvi un filtro di carta/tessuto/carta da forno) per i miei due figli minori, utilizzando le gambe dei leggins bucati di mia figlia senza cuciture, perché possano giocare in cortile senza rischi;
  • ho realizzato altre 2 mascherine colorate per i miei figli, stavolta utilizzando la macchina da cucire, oltre alle stoffe come sempre di recupero;
  • ho riordinato e riorganizzato gli spazi nella mia mini craft-room;
  • ho aiutato i miei figli a fare i compiti di metà quadrimestre per la scuola, tra cui i lapbook di inglese;
  • ho realizzato al computer due versioni di domino “didattico” per i miei figli (uno con il disegno delle mani e un altro con le facce dei dadi), per aiutarli a imparare e ricordare meglio i “numeri amici” del 10;
  • ho realizzato una scatola a base rettangolare con coperchio in carta con la tecnica dell’origami, per conservare le tessere del domino dei “numeri amici” del 10;
  • ho creato una scatolina a base rettangolare di carta, con la tecnica dell’origami, per contenere le figurine della raccolta d’arte del Nano;
  • ho creato una scatolina quadrata di carta, con la tecnica dell’origami, per contenere le carte del Memory che i miei figli hanno trovato ne “gli vuovi” di Pasqua;
  • ho realizzato dei prototipi per le scatoline delle bomboniere per la Prima Comunione del Nano, anche se è stata rimandata a data da destinarsi;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno con un cupcake davanti e all’interno tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di un compagno della Patata;
  • ho realizzato tre biglietti di compleanno, uno con una bambolina “Gorjuss”, uno con un mostro e uno con una torre di regali, con all’interno i soliti palloncini con i nomi dei bambini, per una doppia festa di compleanno di un compagno e una compagna della Patata, più un regalo arretrato di un precedente compleanno di un altro compagno;
  • ho realizzato una “rocker-card rosa” con davanti una bimba con palloncino e 2 coccardine colorate e all’interno tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di una compagna del Nano;
  • ho realizzato un’altra “rocker-card in lilla” con davanti i personaggi del cartone animato con i Trolls e 3 coccardine colorate e all’interno altri 2 personaggi del cartone e tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di due gemelline ex-compagne della Patata;
  • ho realizzato dei prototipi di biglietti di compleanno con delle nuove fustelle (da completare all’interno;
  • ho realizzato un biglietto porta gift-card per il compleanno di un amico del Nano;
  • ho realizzato un biglietto-bouquet di fiori (realizzati con le sagome delle manine dei bambini) per accompagnare il regalo di classe alla maestra della Patata che è in maternità;
  • ho realizzato una easel-card di auguri per il 50° compleanno di mia cugina;
  • ho realizzato un biglietto natalizio di auguri, per accompagnare un regalino che abbiamo spedito alle zie, quest’anno lontane;
  • ho realizzato un biglietto di auguri con un albero di Natale che ruota, che ho spedito per rallegrare le feste degli anziani di una casa di riposo (vedi post di Fiore);
  • ho preparato alcune tags da appendere ai pensierini natalizi per le mie colleghe;
  • ho preparato una tag natalizia da attaccare al regalino di classe per la maestra della Patata;
  • ho realizzato un biglietto di auguri per la Prima Comunione di mio nipote, per accompagnare il quadro di S. Francesco che gli abbiamo (finalmente!) regalato;
  • ho disegnato al computer e stampato sulla carta adesiva diversi tipi di etichette di varie misure con il nome dei miei figli, per personalizzare tutto il loro materiale scolastico (libri, astuccio, matite, penne, pennarelli, temperino, zaino, scarpe, ecc…) per un rientro a scuola in sicurezza;
  • ho cucito i ricami con le iniziali (ricamati da mia madre) sui grembiuli dei miei figli.

In cucina ho prodotto:

  1. A febbraio: una torta carnevalesca per il 7° compleanno del Terremoto e delle ricette di pane con la nuova macchina del pane, tra cui quella del pane nero con miele, noci e cioccolato.
  2. A marzo (durante il lock-down): la torta per il 5° compleanno della Patata con il disegno di Elsa di “Frozen”; i cupcakes per la festa del papà (fatti insieme ai bambini); dei biscotti di pastafolla decorati con glassa bianca e zuccherini colorati (fatti insieme ai bambini); il pane con la macchina del pane, tra cui il pane bianco semplice o con le olive, il pane integrale di segale, il pane alla curcuma con semi di lino; dei panini bianchi con gorgonzola e noci; il pollo al curry come lo preparavamo a casa dei miei tanti anni fa.
  3. Ad aprile: dei panini morbidi (tipo quelli da hamburger).
  4. A maggio: una torta rovesciata all’ananas e banana per la festa della mamma; una torta alle fragole per il 10° compleanno del Nano; dei panini morbidi alla lavanda.
  5. A giugno: un tiramisù leggero per il mio anniversario di matrimonio; una torta per il compleanno del marito.
  6. A settembre: diverse torte con le mele e con le pere consegnate dalla scuola ai miei figli per il “Progetto Frutta e Verdura nelle scuole; una crostata con la marmellata di uva spina; un tiramisù senza uova per il 4° compleanno del Topino.
  7. Ad ottobre: un menù di Halloween “spaventoso” e dei mandarini-zucca di Halloween  per dare ai bambini un po’ di “normalità” in questo periodo per niente normale.
  8. A novembre: una torta alla Nutella e noci per l’onomastico del Topino.
  9. A dicembre: delle torte per gli onomastici in famiglia.

 

 

 

Visto che l’ultimo resoconto generale risale ormai a 4 anni fa, voglio ripropormi di terminare i miei numerosi “UFO” (=UnFinished Objects), alcuni dei quali ancora in sospeso da allora… Eccone, quindi, l’elenco tra cui figurano, in ordine di urgenza:

  • asciugamani_macchinine_feb15il ricamo dello storico asciugamanino con le macchinine che avevo iniziato per la scuola materna di mio figlio maggiore;sacchetto_orsi_v_sett15
  • il ricamo della striscia per il sacchetto asilo con gli orsetti per la Patata (che utilizzerà alla scuola materna o per mettere le scarpe da ginnastica pulite alla scuola primaria, l’anno prossimo!);
  • lenzuolino_treninoil lenzuolino da lettino con il trenino, di cui ho quasi terminato la federa, ma manca del tutto il bordo del lenzuolino, che ormai andrà in regalo a qualche neonato in arrivo;tenda completa_aprile
  • la tenda con i draghi per la camera dei bambini;
  • cintura_Norwich_ott15la cintura con i quadrati multicolori sfumati a punto Norfolk;
  • la maglietta di cotone multicolore, cui mancano solo metà maniche;cardigan_rosapolvere_dic16
  • il cardigan modello “Sweet Rose Cardigan” della “Drops Design”;
  • la tunica con tasche nei colori rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) per la mia Patata;
  • la tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno;
  • la vestaglia nuova in pile per me;
  • le “tasche” di stoffa da allacciare all’interno degli sportelli della scarpiera per evitare la caduta di scarpe da un ripiano all’altro e un pannello multitasche laterale per la medesima scarpiera;
  • farfalle_apr16il ricamo delle due farfalle per il portasacchetti per la cucina e il confezionamento finale;
  • i ricami delle altre 2 coppie di ovali in tela Aida da applicare sulle parure di asciugamani;portarotoli_apr16
  • il ricamo sul portarotoli con le vasche vintage per il bagno;
  • tovaglia_fiorigiu15_ala mia storica tovaglia con i fiori e la relativa presina con il papavero;
  • roma_2gen17il mio quadro di “Roma” di Thea Gouverneur, che conto di portare avanti, se non proprio di finire (perché è molto impegnativo!);
  • alcuni lavori a maglia ormai dimenticati da anni in fondo alla cesta dei lavori incompleti.

Insomma, conto di darmi da fare e spero che sia un 2021 più produttivo che mai… o almeno più del 2020!!! 😛

2 thoughts on “Buoni propositi per il 2021

  1. 6 un vulcano di idee e bravura!!! Complimenti. Io invece mi annoio molto . X fortuna ora zona gialla così avendo più opportunità di uscire mi svago un pochino. In casa mi impigrisco troppo.

    • Grazie, Fiore… Purtroppo troppe ne inizio e troppo poche ne finisco! 🙁
      Mi dispiace che ti annoi… mi mancano i tuoi swap e le tue iniziative… Spero che torni presto un periodo migliore per tutti! 🙂
      Buona settimana
      Lulù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.