Crea sito

Viaggi

Ecco un riassunto dei miei diari di viaggio, sperando che possano essere utili anche ad altri (vedi qui)...

Europa:


Slovenia  

Ljubljana (Lubiana)

Capodanno 2014

A Capodanno, abbiamo trascorso l’ultimo giorno del 2013 e il primo del 2014 nella capitale della Slovenia, Ljubljana (Lubiana).
Siamo arrivati in macchina: l’autostrada è ottima e si raggiunge uscendo dalla nostra autostrada a Trieste e proseguendo poi per l’uscita di Fernetti. Passato il confine, in circa 1 ora si raggiunge Ljubljana, o almeno l’anello autostradale che la circonda, perché lì ci siamo persi!


Luci con Universo e pianeti su Pogačarjev Trg

Hotel “Plaza”
Raggiunto finalmente l’“Hotel Plaza”, un palazzo tutto vetri che sorge nel centro della BTC City (un grande parco commerciale all’aperto nella periferia nord-est di Ljubljana), abbiamo mangiato un panino al “Mc Donald’s” lì dietro e poi ci siamo spostati a piedi e in un’oretta circa siamo arrivati nel cuore della città.
Siamo arrivati in centro che erano circa le 17 e stava facendo buio, ma fino alla mezzanotte era ancora lunga... Quindi abbiamo iniziato a fare qualche giro lungo il fiume e per le vie del centro, fermandoci ogni tanto in qualche locale per una cioccolata calda, una birretta, uno snack...
In centro erano previsti 4 concerti differenti in altrettante piazze della cittadina: in Trg Francoske Revolucije (Piazza della Rivoluzione francese) rock alternativo; in Pogačarjev Trg (Piazza Pogačarjev) musica pop e nazional popolare; in Mestni Trg (Piazza Civica) musicisti vari; in Kongresni Trg (Piazza del Congresso) musica di vario genere.
Per cenare abbiamo girato vari locali, soprattutto nei dintorni del fiume, ma ovunque o chiedevano la prenotazione o c’era una fila spropositata fuori o avevano dei prezzi astronomici. Alla fine ci siamo fermati da “Marley & Me”, in Stari trg 9, un localino che vantava scatole di pasta e pelati italiani sulle mensole, ma che - per fortuna - faceva cucina locale! Anche lì c’era da aspettare che si liberasse qualche posto, essendo un locale piccolo, ma alla fine abbiamo lasciato il nome e abbiamo proseguito il giro per una ventina di minuti e, una volta tornati c’era un tavolo da 2 già libero! Il menù (a prezzo fisso) non era di lusso, ma aveva un prezzo più accettabile rispetto a tutti i locali vicini. In 2 abbiamo mangiato due porzioni di crema di funghi, due porzioni molto abbondanti di grigliata mista (una di carne e una di pesce) con insalata di contorno, un dessert e un caffè e mezzo litro di vino rosso. Il tutto al prezzo di 45 € a testa (cioè almeno la metà di quello che chiedevano in tutti gli altri locali!). Cena soddisfacente. Unica nota negativa: il vino era pessimo!
Dopo cena abbiamo continuato a girare la cittadina, con le sue mille luci, fermandoci ancora per alcune tappe a bere qualcosa di caldo.


Queste foto di Marley & Me sono offerte da TripAdvisor.

Luci con Universo e pianeti
Allo scoccare della mezzanotte, eravamo in mezzo alla folla sul Triple Bridge, brindando con un bicchiere di vin brulé, affacciati su Pogačarjev Trg dove facevano i fuochi d’artificio.
Spettacolo meraviglioso, con i fuochi che sovrastavano le luci della città (raffiguranti l’Universo, con stelle, pianeti e meteoriti) e il castello in cima alla collina illuminato di blu e di rosso!!!

Verso l’1:00 siamo tornati in hotel un po’ a piedi (gli autobus praticamente non passavano) e poi con un taxi (che abbiamo pagato il doppio del normale, ma vista la situazione non potevamo rifiutare!). La mattina, dopo la abbondante colazione a buffet, siamo tornati a fare un giro in città con la luce del giorno. Abbiamo visitato il castello e poi siamo tornati in Italia.
Da ricordare due locali in cui abbiamo fatto sosta: “Cacao”, in Petkovškovo nabrežje 3, dove abbiamo preso due meravigliose tazze di cioccolata calda e un’ottima fetta di torta, e “Športno društvo Guinnesspub”, in Gosposka ulica 3, ottimo pub in zona universitaria.
Birra al “Športno društvo Guinnesspub”
Questa foto di “Cacao” è offerta da TripAdvisor. Foto ufficiale del sito www.g-pub.net/
 
 

Capodanno 2016

Anche per il Capodanno del 2016, abbiamo trascorso l’ultimo giorno del 2015 e il primo del 2016 nella capitale della Slovenia, Ljubljana (Lubiana).
Siamo arrivati in macchina, questa volta senza intoppi e passando per Gorizia: dal confine, in autostrada si raggiunge Ljubljana in poco più di 1h.
Questa volta abbiamo trovato alloggio in una zona periferica, in un paesino poco fuori città, ma con la macchina era piuttosto comodo e veloce arrivarci!


Luci con Universo e pianeti su Pogačarjev Trg



  • Blejsko jezero (Lago di Bled)

  • Grecia  

    Viaggio ad Atene e Peloponneso (????? e ????????????)

    L’ultimo giorno del 2014 e il primo del 2015 siamo stati a festeggiare il Capodanno nella capitale della Croazia, Zagreb (Zagabria).


    Ultimo aggiornamento
    della pagina:

    Sei il visitatore n.