Il Carnevale di Venezia

Dopo una vita intera che sentivo raccontare meraviglie sul Carnevale di Venezia, quest’anno finalmente sono riuscita ad andarci (e a portarci i miei figli)!!!

Poiché nei week-end era impossibile anche solo pensare una cosa del genere, abbiamo scelto di andarci il lunedì grasso perché essendo un giorno feriale (e non essendo proprio l’ultimo giorno) eravamo certi che ci fosse un po’ (ma solo un po’) meno gente! 🙂

Non c’è molto da raccontare a parole, a parte che c’erano davvero le maschere più svariate, dalle più comuni (che si trovano un po’ ovunque) alle più fantasiose, dalle più caratteristiche (le tipiche maschere veneziane) alle più originali.
Inutile descriverle: penso che le foto parlino da sole…
Perciò, ecco qui sotto alcuni degli scatti che sono riuscita a strappare tra un figlio che scappava di qua e uno che tirava di là… 😀

Maschere…

Continua a leggere

Maschere di Halloween 2018

Anche quest’anno è arrivato Halloween e i bambini sono eccitatissimi all’idea di mascherarsi.
Purtroppo, non ho avuto molto tempo per fare qualcosa con loro, ma sono riuscita a trovare delle maschere un po’ spaventose sul sito pianetabambini.it e così gliele ho stampate (già colorate) e le ho date al Terremoto e al Nano da ritagliare.

Poi le ho plastificate nella plastificatrice in modo che fossero resistenti agli strappi, alla condensa del respiro, ai nasi gocciolanti ecc… 😀
Abbiamo fatto i fori ai due lati per inserire l’elastico e… le maschere erano bellissime e pronte da indossare!!!

Ad avere più tempo, gliele avrei fatte anche colorare (almeno ai due grandi)! 😛

Comunque, così il risultato è stato di grande soddisfazione:

Avanzamento dei lavori di febbraio

E con l’arrivo di marzo, è volato via un altro mese. A metà febbraio sono tornata a casa dal lavoro (di nuovo) per maternità (la 4a), e, nonostante i figli malati a casa e poi varie commissioni da sbrigare, sono riuscita a portarmi avanti con alcuni ricami:

  • ho finalmente finito la bavetta con i cupcakes per mia figlia (e, a questo punto, anche per il prossimo nuovo arrivo!) 🙂 ;
  • ho portato avanti (anche se di poco) la mia nuova grande opera, ovvero il quadro di “Roma” di Thea Gouverneur;asciugamani_macchinine_feb15
  • ho ripreso in mano un asciugamanino con le macchinine che avevo iniziato per la scuola materna di mio figlio maggiore (che ormai a settembre va alla scuola primaria!).

Continua a leggere

Costumi di Carnevale 2016

E anche quest’anno il Carnevale è arrivato (e più presto del solito!!!) a grandi passi…

carnevale_16aPer il Nano, le zie ci hanno regalato un completo elmo-spada-scudo da antico romano, per cui ho dovuto cucire velocemente (all’ultimo momento) una tunica di stoffa rossa per completare il travestimento…

Per il Terremoto avevo già il vestito da Cavaliere templare pronto (è bastato stringere l’elastico ai pantaloni, altrimenti se li perdeva!), cui è stata aggiunta una spadina (regalata dalle zie).

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di dicembre

Quest’ultimo mese, avendo ricominciato a lavorare dopo la maternità ed essendo in arrivo il Natale, non ho avuto molto tempo per dedicarmi ai vecchi lavori. Però mi sono dedicata alle decorazioni di Natale insieme ai miei bambini, tra cui:

Continua a leggere

Maschere in feltro

maschera_conigliomaschere_kitAll’inizio del mese scorso, un pomeriggio che dovevo tenere buoni i nani, ho fatto fare loro delle maschere da Carnevale con un kit del “Lidl” contenente le sagome di feltro pretagliate e pronte da attaccare, sovrapponendole una all’altra nell’ordine dato dalle istruzioni. Infine, andava legato un elastico (fornito anche quello con il kit) per poterle indossare sul viso.

maschera_gufoCosì, seguendo le istruzioni, il Nano 5enne è riuscito a creare una maschera da gufo e una da coniglietto. Appena suo fratello si è accorto della sua nuova creazione, subito ha voluto travestirsi da gufo e insieme hanno iniziato a giocare felici…

Avanzamento dei lavori di febbraio

tendadraghi_feb15Ed eccoci all’appuntamento mensile con il punto sui miei lavori… Questo mese i miei ricami si sono praticamente arenati, salvo qualche piccolissimo passo avanti della tenda con i draghi.

maglione_verde_terminatoPerò ho finalmente terminato il maglione verde da uomo per mio marito, con tanto di bottoni!

In pochissimo tempo sono riuscita a iniziare e completare il portaciuccio per la nascitura con il disegno di un ciuccio e un fiocco contornato da fiorellini, da uno schema di Ellen Maurer-Stroh.

Continua a leggere

Costume da Conte Dracula

costume_vampiro2015E finalmente domenica scorsa, l’inaugurazione del costume di Carnevale 2015: il costume da Conte Dracula!!! Dopo un lavoro a tappe forzate, il Nano era finalmente pronto per indossare il suo costume! Lunedì l’ha usato per una festa in maschera evampiro_2015 domani credo che lo metterà a scuola…

Lui ne andava molto fiero, alcune altre mamme si sono complimentate per l’opera e io ero abbastanza soddisfatta del lavoro compiuto! 🙂

Peccato solo che i denti finti siano leggermente troppo grandi per un Nano 4enne… Comunque li ha indossati un paio di volte, giusto per fare scena! 🙂

Con questo post partecipo alla raccolta di “Kreattiva”:

scade il 29/03/2015

Avanzamento dei lavori di gennaio

E in battibaleno è finito gennaio e siamo già a febbraio!! Quindi è giunto il momento di fare un resoconto dello stato dei miei (mille) lavori che sono ancora in piedi (anche se alcuni li definirei più “sdraiati”, che si godono il letargo invernale! 🙂 Ad esempio i lavori a maglia più estivi in cotone)…maglioneuomo_gen15

Il maglione verde da uomo è terminato, manca solo da cucire il davanti con il dietro e i sottomanica e attaccare i bottoni.

Il portarotoli per il bagno non è andato molto avanti, come nemmeno la tovaglia con i fiori, in favore del portaciuccio tendadraghi_gen15per la nascitura e della tenda con i draghi per la stanza dei bambini.

Questo mese, poi, ho preparato il costume di Carnevale da vampiro per il Nano 4enne: il mantello e il gilet da vampiro.

“Torta Febbraio” (con rosa e smarties)

Oggi, per tenere occupato il Nano (anche se poi si è aggiunto anche il Terremoto, ed è toccato tenere a bada anche lui), abbiamo fatto una torta che ho battezzato “Torta Febbraio”. Infatti, nella decorazione abbiamo messo una rosa con le foglioline (in tema S. Valentino) e l’abbiamo cosparsa di smarties, come se fossero coriandoli (in tema Carnevale)!!!

Continua a leggere