Festa a tema: “I pirati”

Per festeggiare il 7° compleanno del Nano con gli amichetti, quest’anno mi sono imbarcata in un’impresa piuttosto impegnativa dal punto di vista organizzativo, visto che nel frattempo sono anche ritornata al lavoro…

Come prima cosa, ho fatto gli inviti (alle 2 di notte della domenica, poiché abbiamo deciso la data con soli 5 giorni di anticipo) con un biglietto a forma di pergamena trovato in rete e modificato con il programma “Paint”, con cui ho aggiunto le scritte. Infine ne ho stampati 4 per foglio e li ho ritagliati perché il Nano li potesse distribuire il lunedì stesso.
Per l’ambientazione ho trovato alla “Metro” un festone con una fila di bandierine con il simbolo dei pirati (il teschio con le ossa incrociate). Poi ho creato delle bandierine da mettere sui panini e sulle fette di pizza, creandole sempre con il programma “Paint” e alcune immagini trovate in rete.

Continua a leggere

Festa di compleanno (bis) ed altri disastri (per fortuna risolti)

Lunedì, nonostante fossimo reduci dal Battesimo del Topino, avevamo fissato la data per la festa del Terremoto con qualche amichetto…
Inizialmente dovevano essere 5 ed avevamo preparato i biglietti per tutti, ma una volta portati a scuola, la maestra (che non era quella del pomeriggio che il venerdì precedente aveva detto che si sarebbe occupata lei di darli ai genitori degli interessati) si è tirata indietro dal ruolo di postino e quindi il lunedì pomeriggio il Terremoto è tornato a casa con il papà riportando questa notizia… ed io già lì dovevo capire che era un segnale… 😆
Il suddetto papà, inoltre, ha preso i biglietti restituiti dalla suddetta maestra e, invece di pensare (o di chiamarmi che glielo suggerivo io!) ad infilarli negli armadietti dei bambini interessati (N.B.- Su ogni biglietto c’era scritto il nome dell’invitato e sul muro c’è un elenco dei bambini con i relativi contrassegni presenti sul loro armadietto e sui loro marcabiancheria), li ha infilati nello zainetto del Terremoto che ha prontamente lasciato all’asilo!!! Quindi il pomeriggio mi sono ritrovata un Terremoto preoccupatissimo perché i biglietti non avevano raggiunto i destinatari e ho dovuto cercare i numeri di telefono delle mamme interessate per mandar loro (benedetto What’sApp, che di solito io odio!!) l’immagine dell’invito. 😛

Continua a leggere

Di zucche e castagne

100-0073_imgLo scorso week-end a Udine, come tutti gli anni, c’era la Festa delle Castagne in una delle vie adiacenti al centro: via Cussignacco.
Domenica, invece, si teneva la Festa della Zucca a Fagagna (UD), presso il museo di Cjase Cocel.

Ebbene, in una sorta di “maratona” di fine estate (lo so che siamo già in autunno, ma il periodo “clou” delle sagre all’aperto è l’estate!), ci siamo dedicati all’intaglio e decorazione di una zucca per Halloween, all’assaggio di varie specialità gastronomiche (ed enologiche 😆 ), alla visita dei vari laboratori per bambini e del laboratorio di tessitura, oltre che a guardare gli animali della fattoria a Cjase Cocel. E nel tardo pomeriggio siamo anche andati a mangiare le castagne e a bere la Ribolla alla Festa delle Castagne!! Una giornata molto intensa, insomma! 😀

Continua a leggere

3° Compliblog e Linky Party autunnale

Con la fine di ottobre, il mio blog raggiungerà il 3° anno dalla sua creazione… Il blog mi ha accompagnata in 3 anni di creazioni e lavoretti con i bambini, eventi cui ho partecipato e scorci di vita familiare, che dal mese scorso ha raggiunto i 6 componenti!!! 🙂

Poiché il mio primo post era dedicato alla ricorrenza di Halloween, quest’anno ho deciso di aprire un “Linky Party”, della durata di circa 1 mese, con il tema “Autunno”.

Per partecipare basta cliccare, a fondo post, su “Add your link” e aggiungere il links ad un post (anche vecchio) a tema autunnale in senso lato: qualunque creazione, evento o idea che richiami l’autunno e/o la festa di Halloween… 🙂

linkyparty_3compliblogSe desiderate partecipare, condividete questa iniziativa copiando l’immagine qui sopra e linkandola a questo post.
Oppure, copiate e incollate questo codice html:

Il Linky Party terminerà il 15 novembre alle ore 12:00. 🙂


Questo post partecipa a:

decoriciclo

Salva

Salva

Salva

Salva

Week-end ai castelli

Come anticipato sabato, anche quest’anno abbiamo partecipato all’edizione primaverile della manifestazione “Castelli Aperti” ed abbiamo visitato il Castello di Arcano sabato mattina e quello di Susans domenica pomeriggio.

castello_ArcanoIl Castello di Arcano è molto antico, poiché risale addirittura al XII secolo, ma sembra sia stato costruito su una precedente costruzione fortificata forse antecedente il X secolo. Come ogni castello che si rispetti, sembra avere anche questo la sua leggenda di sangue, che riguarda Todeschina di Prampero, andata in sposa a Francesco d’Arcano nel 1635 e uccisa a pugnalate poco tempo dopo: Todeschina prima di morire scrisse con il sangue le proprie iniziali su un muro del castello e il marito la fece murare. Oggi il castello è sede di un’azienda vinicola, ma ospita anche matrimoni, ricevimenti e convegni.

Continua a leggere

“Castelli Aperti” di primavera (Ed. 2016)

castelli_aperti_figAnche questo week-end (sabato 9 e domenica 10 aprile), come tutti gli anni, il “Consorzio per la salvaguardia dei castelli storici del Friuli Venezia Giulia” ha indetto la manifestazione “Castelli Aperti”, un’iniziativa durante la quale alcuni castelli della regione Friuli Venezia-Giulia aprono le porte ai visitatori.

Per questa manifestazione, per una giornata e mezza (sabato pomeriggio h 15-19 e tutta domenica h 10-13 e 14-19) apriranno i battenti i seguenti castelli:

Continua a leggere

“Tutti con le mani in pasta” 2015

maniinpasta-2015Ecco l’immancabile appuntamento annuale di fine novembre con la 4a edizione della manifestazione “Tutti con le mani in pasta”, apertura al pubblico dei laboratori dell’associazione “Etica del Gusto”! Avevamo mancato la prima edizione, per scarsa pubblicità dell’evento, ma dalla 2a in poi abbiamo partecipato ogni anno.

Quest’anno ci sono alcuni appuntamenti sabato 28 e altri domenica 29. Qualche laboratorio apre entrambi i giorni.

A Udine parteciperanno le seguenti attività:

Continua a leggere

Halloween: “La not dalis muars”

not_dalis_muarsIeri sera, sabato 31 ottobre, per festeggiare Halloween con i bambini, siamo andati in montagna, ad Ampezzo (UD), dove per le vie buie, rischiarate solo da candele nei barattoli e da qualche fiaccola qua e là, si è svolta la “not dalis Muars” (ovvero “La notte dei Morti”). Dalle 19.00 fino a sera tardi, per le vie si potevano trovare chioschi, e cortili di case attrezzati per accogliere i visitatori con cibi autunnali locali (zuppa di zucca, gulash con polenta, cjarsons, orzotto, castagne e ribolla), oltre ad intrattenimento musicale, Trucca-Bimbi e giochi per bambini e, dalle ore 23.00, musica in piazza con Mitch Dj e Stefano Lupieri.

zucche_HalloweenTutti erano mascherati da streghe, folletti e mummie. Le zucche intagliate rischiaravano i vicoli bui. Fuochi accesi in tronchi riscaldavano e rischiaravano la notte… Insomma, un evento simpatico in un paesino dalle magiche atmosfere trasformato per l’occasione in uno scenario fantastico da “notte dei morti”! 🙂

Il Nano ne ha approfittato per vestirsi di nuovo da Conte Dracula, come a Carnevale, mentre il Terremoto si è accontentato del costume argentato che avevo cucito per il fratello, con l’aggiunta di una maschera da diavoletto comprata per l’occasione! 🙂

Un Halloween carnico da ripetere! 🙂

2° Compliblog

2_compleannoOggi ricorre il secondo compleanno del mio blog… Ne è passata di acqua sotto i ponti, in questi 2 anni… Avevo iniziato il blog quando ero a casa dal lavoro per la mia seconda maternità ed ero nella fase più creativa della mia vita. Poi ho ricominciato a lavorare e il tempo è diventato sempre meno, finché non sono tornata a casa per la terza gravidanza!!!

Tra poco tornerò di nuovo al lavoro e tra casa, lavoro e figli non so quanto tempo riuscirò a dedicare al mio blog… Comunque continuerò a creare, soprattutto con i bambini! Per una mamma di 3 pargoli ancora in età prescolare, le idee per tenerli occupati senza che facciano guai non bastano mai!!! Ed è anche un modo per passare del tempo insieme a loro (soprattutto ai maschietti) senza doversi mettere a far finta di combattere in continuazione… 🙂

Salva

“Abilmente Autunno 2015” a Vicenza

Anche se con un po’ di giorni di ritardo, come promesso, ecco qui gli ultimi aggiornamenti sulla Fiera “Abilmente Autunno” di Vicenza di quest’anno…

Quest’anno, sono rimasta un po’ delusa: in fondo gli stand erano più o meno gli stessi di tutti gli anni… c’era pochissimo spazio dedicato al cake design, essendo l’edizione autunnale (in primavera il cake design la fa da padrone in un intero padiglione)… nonostante io ci sia andata di giovedì, c’era già una gran folla, tanto che per arrivare in orario (più o meno! 😛 ) al workshop sul “Corsivo 1.0” ho dovuto fare a gomitate tra la gente con borsoni, carrelli della spesa, valigioni e… passeggini!!!
mondial_loomSì, perché ci sono mamme e nonne che si trascinano dietro questi poveri pargoli per ore ed ore tra stoffe, kit da ricamo, gomitoli di lana e cotone, formine da biscotti, carte e cartoncini da scrap, timbrini di ogni tipo, ecc… Io sto con i miei figli 365 giorni all’anno, non avendo nessuno (a parte le maestre dell’asilo) cui lasciarli, ma per quella mezza giornata che riesco ad andare alla Fiera di Vicenza, di solito cerco qualcuno cui lasciarli (anche a costo di allungare la strada)… In caso contrario, risparmio loro (e anche a me che dovrei sentire le loro lagne per ore…) quel supplizio e non ci vado nemmeno io!!! 🙁 Forse la mia è solo invidia…

Continua a leggere