Vestitino di cotone nero traforato

vestitinonero_giu16Ho finalmente terminato il mio vestitino di cotone nero traforato!!

Per lavorarlo, ho seguito in parte le istruzioni per il modello Jade e in parte quelle per il modello Emma della DROPS Design, mantenendo il traforo con il motivo a foglia sul bordo e sul collo (come da mod. Jade by DROPS Design) ed aggiungendovi il traforo in vita (da mod. Emma by DROPS Design).

Ci sono voluti circa 2 anni, ed ora mi sta un po’ “aderente” sulla pancia, ma finché riuscirò a portarlo, lo indosserò il più possibile… sennò andrà bene l’estate prossima o, se a settembre non farà troppo freddo, dopo il parto!!! 😛

Asciugamani fioriti

Svariati anni fa, per il mio corredo, avevo iniziato a ricamare degli ovali in tela Aida con delle corone di fiori in cui inserire il monogramma. L’idea era quella di applicarli su degli asciugamani. Poi, di asciugamani in uso ne avevo abbastanza e il progetto era rimasto accantonato nell’armadio dai miei…

ovali_violette_apr16Ora che la famiglia diventa sempre più numerosa, gli asciugamani finiscono a lavare con una rapidità incredibile e qualche altra coppia non fa male… Quindi ho ritirato fuori gli ovali e vi ho ricamato le nostre iniziali…

Una volta terminato quello con le violette, l’ho cucito a macchina su una coppia di asciugamani gialli, per dare loro un tocco di primavera! Ed ecco il risultato finale, dopo la cucitura:asciugamani_violetteSono davvero primaverili!!! 🙂

Con questo post partecipo al:

Salva

Salva

Salva

Torta di compleanno di Superman

torta_superman1Dopo oltre un mese dalla data effettiva del suo compleanno, siamo finalmente riusciti ad organizzare la festicciola per il Nano con i compagni dell’asilo.
Per l’occasione, su suo espresso desiderio, gli ho preparato la torta di Superman. La base era una semplice torta al cioccolato (sulla ricetta della torta soffice, con aggiunta di cacao amaro), senza farcitura né altro, ricoperta di pasta di zucchero colorata.

Continua a leggere

Biglietti ricamati

Per la fine dell’anno scolastico, come da tradizione, è il momento dei pensierini alle maestre. Poiché il Terremoto è all’ultimo mese di asilo nido, prima di passare alla scuola materna, mi sono presa io l’incarico di fare i biglietti per accompagnare i regali alle sue educatrici…

biglietti_ricamati-estDopo un po’ di giri su internet e infinite idee, ho deciso di provare la tecnica (per me nuova) del ricamo su carta (istruzioni)… Ho trovato due disegni di fiori (una rosa e delle margheritine), li ho stampati su carta e, dopo averla sovrapposta al cartoncino colorato, con l’aiuto di uno spillo con la capocchia a pallina (per farsi meno male alle dita! 😛 ) ho fatto tutti i buchi, apportando qualche semplificazione nei disegni. Poi ho ricamato con ago e filo colorato, ho ritagliato i contorni con delle forbici sagomate e vi ho incollato dentro un foglio colorato piegato in 4. Sulla pagina esterna, con l’aiuto del Nano, ho attaccato degli stickers con le farfalline con i brillantini.

Continua a leggere

Libri di maggio

A maggio, con il Terremoto e i suoi compagni del nido, siamo andati in visita alla sezione ragazzi della Biblioteca. Questa “gita” faceva parte di un più ampio progetto, mirato a promuovere la lettura fin da piccolissimi, associato alla campagna di “Nati per leggere” (cui avevo già accennato qui). Al nido, i bambini vengono esposti alla lettura e ai libri (adatti alla fascia d’età) fin dai primi mesi di frequenza, ma all’ultimo anno quasi ogni anno c’è una lettrice volontaria che viene al nido a leggere le storie. Alla fine dell’anno, i bambini con le educatrici e i genitori vanno in Biblioteca a vedere da dove vengono i libri letti durante l’anno… 🙂

mrubikDa questa visita ci siamo portati a casa il libro “Mr. Ubik!”, di David Wiesner. In realtà era un libro posizionato nello scaffale per più grandi, ma il Terremoto l’ha puntato e a quel punto l’abbiamo preso… Non ci sono molte parole: è a fumetti e racconta di un gatto (Mr. Ubik, per l’appunto) che trova un nuovo gioco, ma in realtà è un’astronave aliena!

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di maggio

Questo mese mi è tornata molta voglia di fare e quindi ho ripreso alcuni dei miei lavoretti e li ho portati un po’ avanti… Ecco una rapida panoramica del lavoro che ho fatto:

  • Roma_31mag16ho proseguito con il ricamo di “Roma” di Thea Gouverneur su tela Aida nera, lavorando ad una dellle cupole e all’obelisco di p.zza S. Pietro;presina_papaveri_mag16
  • ho ripreso in mano il ricamo del set da cucina in tinta con la mia storica tovaglia a fiori e ho ricamato un papavero su una delle due presine della parure;
  • Continua a leggere