Biglietti ricamati

Per la fine dell’anno scolastico, come da tradizione, è il momento dei pensierini alle maestre. Poiché il Terremoto è all’ultimo mese di asilo nido, prima di passare alla scuola materna, mi sono presa io l’incarico di fare i biglietti per accompagnare i regali alle sue educatrici…

biglietti_ricamati-estDopo un po’ di giri su internet e infinite idee, ho deciso di provare la tecnica (per me nuova) del ricamo su carta (istruzioni)… Ho trovato due disegni di fiori (una rosa e delle margheritine), li ho stampati su carta e, dopo averla sovrapposta al cartoncino colorato, con l’aiuto di uno spillo con la capocchia a pallina (per farsi meno male alle dita! 😛 ) ho fatto tutti i buchi, apportando qualche semplificazione nei disegni. Poi ho ricamato con ago e filo colorato, ho ritagliato i contorni con delle forbici sagomate e vi ho incollato dentro un foglio colorato piegato in 4. Sulla pagina esterna, con l’aiuto del Nano, ho attaccato degli stickers con le farfalline con i brillantini.

biglietti_ricamati-int

Aprendo i biglietti, salta fuori una farfalla pop-up, intagliata nella parte centrale della metà foglio piegato.

Insomma, sono stata molto soddisfatta da come è venuto il lavoro… Forse non era perfetto (soprattutto nella piegatura del foglio e nell’intaglio della farfalla pop-up), ma per essere la prima volta si può dire che andava benissimo!!! 🙂

Con questo post partecipo al:
al:

e allo:

e al:

Precedente Libri di maggio Successivo Torta di compleanno di Superman

4 thoughts on “Biglietti ricamati

Lascia un commento

*