Bottigliette delle emozioni

Come avevo raccontato nel post su “I colori delle emozioni”, il meraviglioso libro di Anna Llenas, ogni mese io e la Patata abbiamo preparato una bottiglietta di colore diverso da portare all’asilo nido. Ma questa attività ci è sempre stata molto invidiata dai fratelli, perciò ne abbiamo preparate tutti insieme altre 6, da tenere a casa.

Il mio “tocco personale” (sia per quelle per l’asilo che per queste per casa) è stato quello di realizzare ciascuna bottiglia con il tappo in tinta a seconda dell’emozione. Per farlo, ho preso una serie di bottigliette del the della stessa marca, in modo che siano tutte della stessa forma e dimensione.

I colori principali sono stati facili da reperire: per il giallo il the al limone, per l’azzurro il the deteinato, per il rosso il the alla pesca… I problemi sono sorti quando siamo arrivati al nero e al verde, per non parlare del rosa… A quel punto mi sono specializzata nel cambiare tappo alle bottigliette!!! Quindi ho sostituito a delle bottigliette uguali alle precedenti, i tappi di altre bevande della stessa marca, compreso il tappo verde del the verde poiché la sua bottiglietta originale era verde anziché trasparente!!! 😛

Con questo post partecipo alla raccolta:
Ispirazioni & Co. 2018
Ispirazioni & Co.

Fortino di legno

Per il precedente compleanno, al Nano hanno regalato un kit per costruire con il legno. La confezione conteneva alcune pezzi di legno, un seghetto, la colla da legno, chiodini e martello, oltre ad alcuni accessori per mettere i chiodi in sicurezza e per tagliare nel modo giusto il legno…
Finalmente, nel week-end, lui e il papà hanno trovato un momento per mettersi insieme a costruire un fortino per i soldatini!!

Insieme hanno tagliato i legni lunghi in modo da creare le pareti e i buchi per la porta, oltre al piano intermedio. Poi li hanno incollati e inchiodati tra loro e vi hanno incollato le 4 colonne su cui hanno poggiato la torretta di vedetta.

Adesso che il fortino è terminato, soldati e indiani possono combattere grandi battaglie!!! 🙂

 

Con questo post partecipo al:

Ispirazioni & Co. 2018
Ispirazioni & Co.

Cintura nera e argento

Era da tempo che progettavo di farmi una cintura utilizzando le linguette delle lattine… Ho fatto ricerche e ricerche in rete, accumulando un sacco di progetti nella mia cartella di Pinterest, e alla fine ho iniziato a farmi un’idea sempre più precisa…
Mi ci sono voluti alcuni mesi per procurarmi tutto il necessario: un elastico nero e, soprattutto, decine e decine di linguette!!!

Tra ieri e oggi, finalmente, ho realizzato il mio progetto: dopo varie prove che, però, non mi soddisfacevano del tutto, ho trovato il modo migliore di combinare le linguette per la mia cintura!

Una volta terminata, l’ho subito indossata sui jeans: molto “fashion”, no?! 😛

Raccolta attività natalizie

Per realizzare il Calendario dell’Avvento 2017, ho fatto alcune ricerche in rete.

Ho deciso di creare un elenco qui sotto per facilitare la ricerca a chi avesse intenzione di realizzare un calendario di attività natalizie, anche se ormai per l’anno prossimo! 😛

Disegni da colorare:

Continua a leggere

Biglietti di auguri taglia XS

Lunedì scorso, come ogni anno da un po’ di tempo a questa parte, il nido dei miei figli ha organizzato l’Atelier di Natale per genitori e bambini… In questa occasione, quest’anno mi sono dovuta dividere in due per riuscire a realizzare dei biglietti di auguri con la Patata e, contemporaneamente, anche con il Topino…

Viste le scarse possibilità di lavoro insieme al Topino e i tempi attentivi limitatissimi a causa dei suoi 15 mesi, con lui ho realizzato delle impronte della sua manina con la tempera bianca sullo sfondo di un foglio rosso. Ho dato giusto la forma di un albero di Natale e di un Babbo Natale con cappello, poi ho dovuto lavarlo per evitare di diventare tutti bianchi entrambi!!! 😆

Con la Patata, invece, più grande e più collaborativa, ho realizzato un biglietto con un albero di Natale con tanti pacchetti regalo intorno, incollando pezzetti di carta e tessuti vari, per creare un collage. Il suo tocco personale l’ha dato nel voler incollare tante palline (riciclate probabilmente da un “pot-pourri” o da qualche mazzo di fiori essiccati) all’albero di Natale…

Il risultato è stato comunque piacevole e, soprattutto, è frutto di un pomeriggio trascorso insieme ai miei bimbi!! 🙂

Ed eccoli insieme a tutte le altre “opere” dei bimbi della classe:

Buon Natale!!!

Bigliettini con alberi di Natale

Per accompagnare i regali di Natale di classe alle educatrici del nido dei miei figli, stamattina ho realizzato in tutta fretta dei bigliettini di auguri con degli alberelli di Natale.

Per iniziare, ho scelto un cartoncino con una fantasia natalizia in rosso, poi vi ho incollato una sagoma di albero di Natale ritagliata nella carta verde. Per decorare gli alberelli, ho utilizzato del washi-tape brillante nelle tonalità oro, rosso e verde e dei lustrini colorati nelle stesse tonalità del fiorellino/stella che ho incollato sulla cima dell’albero.

L’effetto è stato di tutto rispetto, nonostante i tempi minimi di realizzazione!!! 🙂

Con questo post partecipo al:
My Little Inspirations - Christmas Inspirations Linky Party 2017
e anche al:
Ispirazioni & Co.
Ispirazioni & Co.

Biglietto di auguri con palloncini

Questo mese, il Terremoto sta iniziando a frequentare feste di compleanno di compagni di classe. Per accompagnare il regalo di classe al festeggiato, ho realizzato io stessa un biglietto personalizzato in tutta fretta, giusto un’ora prima della festa!!! 😛

Ho piegato a metà un cartoncino azzurro con fantasia di pois blu e vi ho attaccato delle strisce di carta colorata, a simulare gli strati di una torta. Alla base ho applicato un’altra striscia che avevo prima rifilato con la taglierina ondulata per il pizzo sotto-torta e sopra un numero di foam adesivo che avevo.

All’interno ho applicato, con dei quadratini di colla in rilievo, 16 palloncini che avevo precedentemente ritagliato con le forbici da dei fogli di carta colorata. Vi ho legato dei fili colorati alla base e in fondo ai fili ho attaccato con lo scotch un cartellino con gli auguri, in modo che saltasse fuori una volta aperto il biglietto.

Per essere stato fatto in mezz’oretta è venuto sufficientemente carino, no? 😀

Biglietto di auguri “Babbo Natale”

Il Terremoto qualche giorno fa ha espresso il desiderio di rivedere una persona che l’ha seguito per un lungo periodo nella sua crescita e che ora sono alcuni mesi che non vede più. Poiché il suo desiderio era quello di dirle che tra poco è Natale, ho “dirottato” la sua ispirazione su un qualcosa di più significativo: un biglietto di auguri per Natale!!! 🙂

Quindi, qualche pomeriggio fa, io e lui abbiamo realizzato insieme un biglietto con Babbo Natale…

biglietto Babbo Natale

Insieme abbiamo scelto il cartoncino di base, di colore azzurro con una fantasia a pois bianchi che ricordava la neve che cade, poi abbiamo creato Babbo Natale ritagliando e incollandovi sopra dei pezzi di carta colorata rossa (per il vestito e il cappello e la bocca) e rosa (per il viso). Gli occhi li ha disegnati il Terremoto con una matita, poi ha incollato del cotone con la colla lungo i bordi del cappello e al posto di barba e baffi e ha creato una pallina per il pom-pom del cappello. La cintura è realizzata con una striscia di pannolenci nero, fatta passare in una fibbia creata riciclando una linguetta dorata di una lattina di birra. Infine vi abbiamo attaccato un bottoncino bianco, dopo averlo incollato dentro un anello di gomma nera (che in precedenza era la gomma di una ruota di una delle loro macchinine).

 

Con questo post partecipo al:

Calendario di Attività dell’Avvento 2017

Da domani inizia l’Avvento… Quest’anno, per evitare la solita scorpacciata di dolcetti da parte dei bambini (e soprattutto della Patata), ho colto al volo l’ispirazione di Maris del blog “Le Ghirlande” (che ha realizzato un calendario meraviglioso per la sua nipotina) e ho inserito nelle taschine a forma di porticina del nostro vecchio calendario dell’Avvento una serie di Attività dell’Avvento.

Così ho messo nelle taschine 4 disegni natalizi da colorare in base al numero, 4 piccoli puzzle con immagini di Natale, 4 decorazioni da realizzare e da appendere all’albero di Natale, 4 disegni con i puntini da unire e 8 figurine con il velcro da attaccare sul pannello del presepe. In questo modo, avvicinandosi al Natale, i bambini avranno diverse attività a riempire i pomeriggi e in contemporanea vedranno crescere giorno dopo giorno il presepe (sul pannello), fino a terminare il 24 con Gesù bambino!

…Buon inizio dell’Avvento! 🙂

Presepe con il LEGO® Duplo

Quest’anno, vista l’ispirazione del mese, lanciata da Federica e Barbara, che ha come tema i mattoncini LEGO®, e leggendo un post segnalato da Maris, ho lanciato l’idea ai miei figli…

“Perché quest’anno non facciamo un presepe con il LEGO® Duplo??”

I pargoli hanno raccolto al volo l’idea e si sono messi subito all’opera… solo che non è andata esattamente come speravo.. 🙁
Il Nano ha progettato e realizzato un presepe davvero super! Il Terremoto ha iniziato a creare un presepe tutto suo, che poi però si è evoluto in tutt’altro… La Patata ha iniziato a giocare per conto suo con le costruzioni, mentre il Topino ha contribuito a smontare quello che i fratelli montavano…

E così, il Nano ha costruito il suo presepe di LEGO® Duplo… Continua a leggere