Lavori di giugno

E con l’arrivo di luglio, la fine delle scuole e l’aria di vacanze in arrivo, il mio appuntamento mensile con il bilancio dei miei lavori è proprio in tema… vacanziero!!! 😛

Infatti, a giugno non sono andata un granché avanti con il ricamo a punto croce:

vestitino_giu15L’unica cosa che ha fatto qualche progresso visibile è stato il mio lavoro a maglia per il vestitino nero di cotone… si inizia già a intravedere il risultato del lavoro di traforo!

Giugno è stato il secondo mese delle torte: nonostante la scarsa voglia e la creatività sotto le scarpe, ho tirato fuori una bellissima Torta di anniversario e una buona Torta arcobaleno per il compleanno di mio marito. Per il resto ho lavorato di progettazione, perché nella mia testa si stanno affollando alcune decine di nuove idee da realizzare… Per quest’estate, intanto vedrò di finire qualche lavoretto già iniziato… poi a settembre ripartirò con i nuovi progetti!!! 🙂

Rievocazioni storiche

Palio_NoaleQuesto week-end, girando per il Veneto, ci siamo imbattuti per caso nella rievocazione storica del Palio di Noale (VE), un evento famoso, rappresentato per la prima volta nel 1996 e da allora ogni anno a giugno. Il Palio fu indetto per la prima volta nel ‘300 dai Tempesta, signori di Noale ed avogari del Vescovo di Treviso, in occasione di vittorie sui nemici, di scampate pestilenze o importanti feste religiose: vi sono varie documentazioni storiche che fanno riferimento al Palio di Noale, datate rispettivamente 1339 e 1347. Attualmente vi partecipano 7 Contrade, con il mercato medievale, il corteo in costumi d’epoca, la corsa del Palio, la cerimonia della “Bala d’Oro” riservata alle ragazze diciottenni, la cena medioevale illuminata da candele e torce e l’incendio finale della Torre. Durante la sfilata storica si arriva a 800 persone partecipanti, bambini, giovani, uomini e donne, anziani: insomma un evento di grande portata! Qui il programma di quest’anno.

Continua a leggere

Vecchi e nuovi UFO

Visto che inizia l’estate e tra poco ci sarà la partenza per le vacanze, mi sono riproposta di mettere in valigia alcuni dei miei UFO (UnFinished Object, ovvero Lavori Non Finiti). Innanzitutto, il mio UFO più antico: la tovaglia a fiori con tanto di tovaglioli!

Quella devo portarmela assolutamente dietro: si è fatta molte vacanze al mare ai bei tempi, ma poi è rimasta in un cassetto in attesa di essere terminata e invece è rimasta in coda dietro ai vari ricami per i bambini, ad altri lavoretti più rapidi e ad altri UFO che mi hanno entusiasmata al momento e poi sono andati a raggiungerla…

Per ora, l’ho fotografata così nello stato in cui si trova attualmente:

tovaglia_fiorigiu15_atovaglia_fiorigiu15_b
Continua a leggere

Torta di anniversario

torta_7matrimonioAnche oggi ho preparato una torta, stavolta per il nostro anniversario di matrimonio. Visto che per il 7° anniversario si festeggiano le “nozze di rame”, la cosa era troppo al di sopra delle mie capacità ed inoltre, con questo caldo la mia vena creativa si è un po’ “prosciugata”! 🙂

Continua a leggere

Giornata Mondiale del Gioco 2015 a Udine

locandina_GMG_2015Anche quest’anno si è tenuta la manifestazione in occasione della Giornata Mondiale del Gioco e a Udine in varie piazze e luoghi del Centro Storico, dalle ore 16 alle 20, erano organizzate attività ludico-ricreative per bambini di tutte le età.

abio_2015Come l’anno scorso, poi, c’era la possibilità di portare i pelouches a curare presso una tenda-ospedale da campo montata nel piazzale del Castello, in cui si trovavano i dottori dei pelouches dell’ABIO, l’Associazione per i Bambini in Ospedale.

Qui il programma dettagliato di tutta la giornata.

Avanzamento dei lavori di maggio

E con giugno e l’arrivo del primo caldo, siamo arrivati al nostro appuntamento mensile con il resoconto dello stato di avanzamento dei miei lavori…

dragon_joymag15Maggio è stato abbastanza proficuo dal punto di vista del ricamo a punto croce: la tenda con i draghi ha fatto qualche piccolo passo in avanti rispetto al mese scorso, così come anche il portarotolimag15portarotoli con le vasche da bagno.

Ho finito di cucire l’accapatoio arancione per la Patata, con i pulcini ricamati da mia madre sul cappuccio.

vestitinonero_mag15Ho poi ripreso in mano il vestitino nero di cotone lavorato ai ferri.

Inoltre, ho preparato vari dolci:

  1. una torta di Batman per festeggiare il compleanno del Nano in famiglia;
  2. dei muffins al cocco e zenzero e al cioccolato per i compagni dell’asilo del Nano;
  3. una crostata ai frutti di bosco per il mio compleanno;bat_torta
  4. dei cupcakes al cioccolato per la festa della mamma;
  5. e una Bat-torta gigante (per 30 persone, ma di quelle affamate!) per la festa dei 5 anni del Nano.

Il prossimo mese credo che dovrò riposare, almeno dal fare dolci!!! Peccato che ci sia il mio anniversario e il compleanno dell’uomo di casa… 🙂

Salva

Nuovo accapatoio con i pulcini

accapatoioalbicocca_pulciniE da oggi anche il secondo accapatoio per la Patata è pronto! Mia madre ha ricamato il bordino in tela Aida e me l’ha cucito al cappuccio. Io ho “solo” dovuto cucire lo sbieghino tutto intorno (che è una cosa complicatissima, mi sono resa conto) e attaccare il cappuccio al resto!

Questo accapatoio è ricavato con l’altra metà del telo da mare di una meravigliosa sfumatura di arancione-pesca che avevamo comprato un mesetto e mezzo fa per farne degli asciugamani da bagnetto per la Patata. Con il ritaglio quadrato avevamo fatto un asciugamano con cappuccio a triangolo, con un’applicazione in tela Aida con un ricamo di pinguini, mentre con il ritaglio rettangolare è venuto fuori questo accapatoio.

accapatoioalbicocca_part2accapatoioalbicocca_part1Bello, no? Soprattutto il ricamo con i pulcini, preso (come quello dei pinguini) da una delle raccolte di “Mani di fata”, che ha dei disegni molto carini e, soprattutto, con poche sfumature e quindi veloci da realizzare!

🙂

 

Con questo post partecipo alla raccolta: