Due biglietti con meccanismo estraibile

Venerdì, due compagni di classe del Terremoto ci hanno invitati alla loro festa di compleanno. Anche questa volta mi sono offerta di realizzare io i due biglietti per accompagnare il regalo da parte della classe…

Visto che è l’ultimo anno che festeggeranno insieme, prima del trasferimento in scuole primarie diverse, ho progettato due biglietti speciali!

Per la bimba, con cui da 3 anni -peraltro- condividiamo l’armadietto, ho realizzato un biglietto lilla con una bambolina “Gorjuss” (personaggio disegnato da Suzanne Walcott, illustratrice di Glasgow, un trademark di Santoro, famoso in tutto il mondo) ricavata con le mie nuove fustelle, cui ho aggiunto un ombrello e un cerchio con bordo tipo pizzo. In alto, ho aggiunto un timbro realizzato su carta bianca con la scritta “Happy Birthday” e colorato con i pennarelli.
Con un meccanismo che ho inventato io (dopo diverse prove con la carta), da sopra il biglietto esce un biglietto estraibile con la scritta “Per il tuo compleanno preparati per una pioggia di…” che ho realizzato al pc, stampato e ritagliato per incollarla sulla parte estraibile. Se si tira fino a fine corsa (ad un certo punto si blocca), esce una linguetta con una freccia da tirare… Tirandola, esce una pioggia di… pacchetti regalo con i nomi dei bambini della classe!!! 😀

Per il maschietto, invece, ho realizzato un biglietto azzurro con un sole, un arcobaleno e due nuvole ricavati con le mie nuove fustelle e con le forbici (le due nuvole). Anche su questo biglietto, ho aggiunto in alto un timbro realizzato su carta bianca con la scritta “Happy Birthday” e colorato con i pennarelli. Con un meccanismo simile a quello dell’altro, stavolta da sotto, esce un biglietto estraibile con la scritta “Per il tuo compleanno preparati per una pioggia di…” che ho realizzato al pc, stampato e ritagliato per incollarla sulla parte estraibile.
Se si tira fino a fine corsa (ad un certo punto si blocca), esce una linguetta con una freccia da tirare, che lascia cadere giù una pioggia di… pacchetti regalo con i nomi dei bambini della classe!!! 😀

I festeggiati sono rimasti molto sorpresi dal biglietto, che è piaciuto molto anche alle loro mamme, ed entusiasti dei regali! Insomma… un successo! 🙂

Un dolce biglietto di compleanno

Lo scorso week-end il Nano ha avuto un’altra festa di compleanno, stavolta di una compagna. Presa dall’entusiasmo per la nuova “Big Shot”, mi ero offerta di realizzare io il biglietto per accompagnare il regalo da parte della classe…

Perciò, per il davanti del biglietto, ho realizzato: due festoni (tagliati con le forbici e colorati con le sfumature a pastello, per dare profondità) su cui ho intagliato le scritte “HAPPY” e “birthday” con le mie nuove fustelle Sizzix Thinlits “Buon Compleanno”; un cerchio con contorno tipo pizzo; e infine un cerchio interno con decoro tratteggiato e vi ho attaccato un adesivo di un cupcake con glitter al centro.

Per l’interno, ho fustellato i palloncini (che avevo usato anche per i biglietti in blu per mio figlio e per il suo amico) nella carta colorata e, dopo aver scritto su diversi pezzi di carta colorata ritagliata a festone il nome di ciascun compagno di classe, ho attaccato le etichette sul lato sinistro del cartoncino viola del biglietto in modo da tenere attaccati i palloncini solo dal filo (in modo che, una volta aperto il biglietto, i palloncini si muovano)…
Sulla facciata interna di destra, invece, ho attaccato tre strisce di cartoncino fantasia di lunghezza decrescente a formare una torta a 3 strati. Con le strisce di carta da quilling ho realizzato le candeline e con le forbici ondulate ho realizzato una striscia di fiammelle per le candele. Ho poi incollato 9 candeline accese sui vari piani della torta, ho incollato un timbro realizzato su carta bianca e colorato con la scritta “Happy Birthday” e uno striscione con i bambini realizzato con un cerchio tipo pizzo come quello attaccato all’esterno del biglietto e i bambini (maschietti e femminucce) intagliati con i paper-punch.

Con questo post partecipo al challenge de “Le Tre Pazze PAPERine”:

Avanzamento dei lavori di marzo

Questo mese mi sono concentata al massimo sui miei W.I.P. (= Work In Progress) più recenti, ma mi sono dedicata anche a delle nuove creazioni:

  • Ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein): ormai è quasi terminata!!!
  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati: sono circa a 2/3 della gonna!
  • Ho iniziato un nuovo vestitino a maglia per la Patata, coordinato con il mio, seguendo un modello (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) a ferri accorciati molto simile a quello da donna per forma e schema di lavoro.
  • Ho preparato i “party favours” per i bambini invitati alla festa del Terremoto e di una sua compagna di classe.
  • Ho preparato una torta superveloce con la cialda di “Frozen” per festeggiare in famiglia il compleanno della nostra Patata.
  • Ho preparato una seconda torta superveloce con la cialda di “Frozen” per la festicciola di compleanno della Patata con un paio di amichette che sono venute a giocare un pomeriggio con noi.

…e con ciò ho concluso… 🙂

Vestiti coordinati madre-figlia

L’anno scorso, approfittando di un mese di sconti su alcuni filati della “DROPS Design”, ho comprato diversi gomitoli di un filato misto lana (75% lana, 25% poliammide) con sfumature sui toni del turchese/verde acqua/smeraldo e sui toni del blu/azzurro/turchese/verde acqua, oltre al grigio perla.
Con il filato DROPS Fabel nei colori “Smeraldo” (n° 918) e “Grigio perla chiaro” (n° 114), ho iniziato a settembre scorso a realizzare un vestito per me, con gonna lavorata da lato a lato a maglia legaccio e ferri accorciati e top lavorato a maglia rasata con sprone arrotondato (mod. Dance With Me by DROPS Design).
Con lo stesso filato, nei colori “Blu laguna” (n° 340) e “Grigio perla chiaro” (n° 114), ho iniziato pochi giorni fa a lavorare un delizioso vestitino da bambina, con gonna lavorata da lato a lato a maglia legaccio e ferri accorciati e top a maglia rasata con sprone rotondo (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) per la mia Patata.

Siccome il vestitino da bambina è leggermente diverso da quello da donna, mentre io li volevo uguali ma in taglie diverse, ho modificato leggermente il modello, lavorando la gonna dal basso verso l’alto come l’altra e facendo le fasce a ferri accorciati speculari a due a due (come nella gonna da donna).

Credo che in vita e sulla scollatura lavorerò entrambi i vestiti seguendo le indicazioni di quello da donna e che realizzerò i bordi delle maniche come quelli da bambina.

Non vedo l’ora di terminare entrambi i lavori, in modo da indossarli insieme mamma-figlia, anche se il colore dona molto di più alla Patata che a me!!! 🙂

Torta “Frozen”

Per il compleanno della Patata, ho dovuto preparare molto rapidamente una torta, dopo aver incastrato una spesa rapida tra l’ora del rientro dal lavoro e l’ora di cena (pressoché ravvicinati)…

Su sua espressa richiesta, ho quindi comprato una cialda con il disegno di Anna ed Elsa del cartone animato Disney “Frozen”.
Per la preparazione, i fratelli maggiori si sono dati molto da fare: hanno realizzato la torta con il Pan di Spagna a tre strati, bagnato con latte e aroma di vaniglia e farcito con crema pasticcera e crema al cioccolato.

Io ho solo messo la cialda all’ultimo momento e l’ho bagnata con la gelatina spray per ravvivare i colori e farla aderire meglio alla torta… 🙂

E… Tanti Auguri alla nostra Patata!!!

Avanzamento dei lavori di gennaio

Questo primo mese dell’anno mi sono concentrata al massimo sui miei W.I.P. (= Work In Progress) più recenti:

  • ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare il vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati;
  • ho proseguito il lavoro a maglia alla coperta per il letto dei bambini, con il disegno del castello (schema di Nicky Epstein).

Inoltre,

  • ho realizzato un biglietto per un compleanno con fiocchi di neve e pupazzo di neve annesso;
  • mi sono dedicata alla cucina preparando un ottimo tiramisù, più qualche crema per accompagnare il pandoro;

e con questo è tutto per questo mese. 🙂

Avanzamento dei lavori di ottobre

Ed ecco la fine di ottobre, con l’arrivo (che sia la volta buona??) dell’autunno, le giornate più corte e la pioggia… Ed eccomi puntuale (o quasi) al mio appuntamento con il resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress):

  • Ho terminato il portatovaglioli con le perline che avevo iniziato insieme ai bambini.
  • Ho proseguito il lavoro a maglia per realizzare un vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) che richiede i ferri accorciati.
  • Ho cucito anche il secondo ricamo con le iniziali (fatti da mia madre!) sui grembiuli per l’asilo della Patata.
  • Ho iniziato a lavorare a maglia una coperta per il letto dei bambini (vedremo una volta terminata a chi andrà….).
  • Ho realizzato delle maschere spaventose per Halloween per i bambini.

…e con questo ho finito… 🙂

Nuovi ricami per i grembiulini della scuola materna

Finalmente questo week-end sono riuscita a cucire anche sul secondo grembiule della Patata il ricamo di un mazzo di violette che mia madre ha ricamato su tela Aida durante l’estate.
Adesso potrà sfoggiare i suoi due nuovi grembiulini personalizzatissimi!!!

I due ricami nuovi rappresentano il primo la “V” con due Volpacchiotte…

…e il secondo la “V” con un mazzolino di Violette…

E, dalla settimana scorsa, anche suo fratello può sfoggiare un nuovo grembiule con il ricamo di una scimmietta che la nonna gli aveva ricamato alla fine dello scorso anno scolastico e che non avevo ancora trovato il tempo di cucirgli…

🙂

Avanzamento dei lavori di settembre

Ed ecco la fine di settembre, con le strane giornate metà estive e metà invernali… E con l’arrivo di ottobre, ecco tornare il mio appuntamento con il resoconto mensile dei miei W.I.P. (= Work In Progress)… Nonostante io sia tornata al lavoro, sono molto fiera di aver realizzato parecchie cosette:

  • Ho proseguito con il lavoro alla tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) sempre per la mia Patata, fino ad arrivare quasi alle cuciture delle spalle.
  • Ho quasi finito di realizzare il portatovaglioli con le perline.
  • Ho iniziato un progetto per creare un astuccio nuovo al Nano.
  • Ho iniziato a lavorare un vestito a maglia per me con un filato sfumato, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) che richiede i ferri accorciati.
  • Ho iniziato (e quasi finito) di realizzare una vestaglia nuova in pile per me.
  • Ho cucito i ricami con le iniziali (fatti da mia madre!) sui grembiuli per l’asilo del Terremoto e della Patata.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di agosto

Ed eccoci già vicinissimi al rientro a scuola e alla ripresa del lavoro… Questo mese appena trascorso è davvero volato via tra vari spostamenti in giro per l’Italia. Per quanto riguarda i lavori portati avanti, la lista è davvero ridottissima!

  • Ho proseguito con il lavoro alla tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) sempre per la mia Patata, ricominciando il busto a grana di riso con la lana di colore fuxia, fino ad arrivare alle cuciture delle spalle.
  • Ho iniziato a rivestire il nostro portatovaglioli con le perline, facendole infilare al Nano e al Terremoto, mentre i fratelli dormivano.

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in questo mese! 🙂