Cupcakes al cioccolato

cupcakes_cioccolatoaranciaAnche oggi giornata di cupcakes: Nano su di giri e fratelli stanchi che dovevano dormire!!!

Quindi, cupcakes al cioccolato fatti con il preparato apposito. Una volta cotti e lasciati raffreddare, li ho bagnati leggermente con del succo d’arancia, per lasciarli più morbidi e appetibili. Sopra, crema d’arancia (sempre con il preparato, cui ho aggiunto la panna) e gocce di cioccolato fondente.

Anche questa volta l’aspetto era delizioso, ma il gusto ancora meglio!! 😛

Nuovo look per una maglietta

Tempo fa avevo comprato una maglietta di un meraviglioso colore verde. Purtroppo, usandola, si è macchiata in modo indelebile… A nulla sono valsi i vari tentativi di smacchiarla, finché mia madre non ha suggerito la candeggina.

maglia_verdeLe macchie originarie sono scomparse, ma al loro posto sono rimaste due macchie bianche. Allora abbiamo fatto un giro nella merceria più fornita della zona e abbiamo trovato dei fiorellini in pizzo, con i quali abbiamo fatto una composizione floreale che poi ho cucito sopra le macchie bianche in modo da nasconderle…

Il processo di restyling è riuscito a meraviglia: ora ho una maglietta nuova di un meraviglioso colore verde, su cui spicca questa applicazione floreale!!! 🙂

Cupcakes vaniglia e lampone

Oggi giornata di pioggia e Nano irrequieto… I fratelli dormivano e quindi la missione di oggi era tenerlo il più occupato possibile… e in silenzio!!! In poche parole, “Mission impossible”!! 🙂

cupcakes_lampvanigliaQuindi ci siamo dedicati ai cupcakes. Impasto pronto alla vaniglia, con crema di lamponi sopra!! Peccato che, nella fretta della preparazione, con il Nano che fremeva per fare lui, la Patata che reclamava la sua poppata e altre 10 cose da tenere a bada, ho sbagliato le dosi del latte… L’impasto era praticamente liquido!

Quindi ho dovuto aggiungere farina, lievito e aroma alla vaniglia in più per riequilibrare le cose. Alla fine, il Nano ha fatto qualche capriccio mentre i cupcakes si cuocevano, la Patata ha avuto il suo latte ma, miracolosamente, l’impresa è riuscita: alla fine il gusto era buono.

Crema al lampone sopra e palline e codette di zucchero colorate per decorare!! Yum!! 😛

Libri di marzo

Questo mese siamo tornati dalla biblioteca con ben 7 libri!!! Alcuni sono titoli che avevamo già preso in prestito e letto, ma che al Nano erano piaciuti un sacco, mentre alcuni altri sono titoli nuovi che abbiamo preso per la prima volta.

Ecco l’elenco di tutti e 7 i libri di marzo:

  1. Mamme & mostri”, di Giusi Quarenghi & Chiara Carrer (già preso in prestito a novembre dello scorso anno);
  2. cipensailtuopapaCi pensa il tuo papà”, di Mireille D’Allancé (che avevamo preso in prestito parecchio tempo fa), che racconta la storia di un piccolo orso che va a spasso con il suo papà e una domanda dopo l’altra scopre che potrà sempre contare su di lui, qualunque cosa accada, e qualunque cosa lui possa combinare, perché il papà è sempre il papà e mai per niente al mondo permetterebbe al proprio cucciolo di restare nei guai: neanche i mostri potrebbero vincere l’affetto di un papà;
  3. È in arrivo un bambino”, di John Burningham e Helen Oxenbury (già preso in prestito a gennaio);
  4. Continua a leggere

Nuova vita alla tuta di Spiderman

Il Nano 4enne da ormai un anno è un grande appassionato di Spiderman. Ogni tanto mi capita di trovare qualche maglietta/tuta/pigiama di Spiderman in offerta al supermercato e quando gliele porto a casa lui le indossa subito e non se le vuole più togliere…

tuta_spiderman_pre
Prima

L’ultima tuta di Spiderman che gli ho comprato ha avuto un gran successo e se la mette ogni volta che dal bucato pulito torna in circolo, finché non riesco a sottrargliela per rimetterla nella cesta del bucato sporco! Ma all’asilo ci ha fatto un buco sul ginocchio!! Con la macchina da cucire gli ho richiuso il buco e non si notava più né lo strappo né la cucitura… finché, 2 giorni dopo, non è tornato con un nuovo buco di poco sotto al primo!!!

Continua a leggere

Un fiocco rosa…

La settimana scorsa è finalmente arrivata in famiglia una bimba nuova… Dopo ben 2 fiocchi blu, finalmente abbiamo potuto appendere alla porta di casa un fiocco rosa!!! 🙂 Anzi, i fiocchi rosa in casa… fioccano!!! Eh, già! Perché oltre a quello sul portone di casa (fatto dal Nano 4enne insieme alla nonna), ne abbiamo messo uno sulla porta d’ingresso (costituito da un fiocco di nastro rosa e un bavaglino con ricamo a punto croce fatto dalla nonna). Poi ne hanno messo uno sul mio posto di lavoro, e uno in ciascun asilo dei fratelli.
Ora che la nuova bimba ha 10 giorni, in casa abbiamo una collezione di fiocchi, uno più bello dell’altro!!!

fiocco_ingressoQuello sul portone di casa è fatto con un centrino in feltro rosa, originariamente nato come un separatore di pentole (di quelli per non graffiare le padelle quando si impilano nei cassetti della cucina), con la scritta fatta con la colla glitter rossa e verde.

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di febbraio

tendadraghi_feb15Ed eccoci all’appuntamento mensile con il punto sui miei lavori… Questo mese i miei ricami si sono praticamente arenati, salvo qualche piccolissimo passo avanti della tenda con i draghi.

maglione_verde_terminatoPerò ho finalmente terminato il maglione verde da uomo per mio marito, con tanto di bottoni!

In pochissimo tempo sono riuscita a iniziare e completare il portaciuccio per la nascitura con il disegno di un ciuccio e un fiocco contornato da fiorellini, da uno schema di Ellen Maurer-Stroh.

Continua a leggere