Avanzamento dei lavori di ottobre

Questo mese, sono riuscita a realizzare un po’ di cosette, anche se non particolarmente impegnative ma numerose! 🙂 Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho realizzato una speciale explosion-box esagonale in blu e azzurro con dentro tante foto della scuola materna per la partenza di una famiglia di amici dei miei due figli maggiori;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno tridimensionale con dentro un pacco regalo pop-up da cui escono tanti pacchettini per una compagna del Nano;
  • ho realizzato ben 2 biglietti del tipo “card in a box” con tonalità autunnali per una doppia festa di compleanno di amici del Terremoto;
  • ho realizzato un semplice biglietto di buona fortuna per una collega che andava via, per accompagnare un pensierino da parte delle colleghe più strette;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno del tipo “shaker-card” con palloncini di dimensioni diverse per una compagna della Patata;
  • ho realizzato un nuovo costume da mago/stregone per far travestire il Terremoto ad Halloween;
  • ho creato in pochi minuti una bacchetta con stella nera per la Patata per dare un tocco nuovo al suo vecchio costume di Halloween da streghetta.

…e con questo ho finito… 🙂

Shaker-card con palloncini per compleanno

Questo week-end, era il turno della Patata di andare ad una festa di compleanno di una sua compagna di classe…

Perciò ecco la shaker-card che ho realizzato per la sua amichetta:

Come prima cosa ho realizzato il biglietto rosa pesca pallido, poi vi ho incollato sul lato frontale un cartoncino giallo con una sagoma intagliata a forma di palloncino, intorno a cui ho incollato diversi palloncini di misure differenti. Tra il cartoncino giallo e quello rosa pesca pallido ho realizzato la struttura per la shaker-card, in cui ho inserito delle paillettes colorate.
All’interno del biglietto ho incollato le solite etichette con i nomi, a tenere i fili ciascuna di un palloncino…

È stato apprezzato molto da tutti i presenti e la Patata, al momento dell’apertura dei regali, ha dichiarato a gran voce, molto orgogliosa: “Il biglietto lo ha fatto la mia mamma!!!” 🙂

Biglietto di buona fortuna

Oggi era l’ultimo giorno di lavoro di una collega, che se ne va perché ha vinto un concorso…
Per salutarla, le abbiamo fatto un pensierino: un braccialetto realizzato in pasta di vetro bianca e nera da una brava artigiana che ha un negozietto in centro.

Per accompagnare il regalino, ho realizzato in tutta fretta un biglietto per augurarle buona fortuna…
Ho fustellato dei palloncini colorati di diverse misure, con le nuove fustelle che mi sono arrivate a metà del mese e che non avevo ancora utilizzato.
Ne ho incollati alcuni sul fronte del biglietto, stampando un timbro con scritto “Good Luck” (=Buona fortuna) sul più grande, e ho disegnato i fili con un pennarello a punta sottile. Infine ho incollato un quadrifoglio sul palloncino con il timbro.

All’interno del biglietto ho incollato un mazzo di palloncini (anche quelli nuovi, ma che avevo già utilizzato per le 2 “card in a box” autunnali) e un altro palloncino grande come quelli sul lato frontale, con un altro quadrifoglio. Nel palloncino più grande ho scritto -con qualche piccola modifica- una bellissima frase, molto adatta all’occasione, che ho letto nella vetrina del negozio in cui ho comprato il braccialetto: “La vita è ricominciare ogni volta, sempre tuffandosi nella speranza.”

Purtroppo non sono riuscita ad essere presente al momento della consegna, ma mi hanno detto che le è piaciuto molto e ci ha ringraziate tutte con entusiasmo. 😀

Due biglietti per una doppia festa!

…e io che pensavo che le feste per il Terremoto con i vecchi compagni fossero terminate… 😆

Invece, questo week-end è stato invitato alla festa non di uno, ma adirittura di due ex compagni della scuola materna!!! 😀

Così, per non fare ingiustizie, ho preparato 2 biglietti di auguri per accompagnare i regali da parte degli ex compagni. Per realizzarli, ho scelto di replicare il mio esperimento precedente ed ho realizzato ben 2 “card in a box”!!!

Per la prima ho scelto una carta a strisce colorate che ho realizzato io stessa al pc a partire dai colori della palette d’autunno del 30° challenge de “Le Tre Pazze PAPERine”. Ho realizzato una struttura con all’interno 2 linguette su cui ho attaccato palloncini, bandierine e un timbro di “Di’s Digi Stamps”. Sulle linguette laterali ho incollato altri timbri e le solite etichette con i nomi dei compagni. Per chiudere la card, ho realizzato una fascetta con il nome e un fiocco, mentre il resto del nome (molto lungo) l’ho fustellato su un’etichetta e incollato all’esterno del biglietto sulla base.

Per la seconda card ho scelto, invece, una carta con fantasia autunnale. Ho realizzato una struttura di un paio di centimetri più bassa, con all’interno 3 linguette su cui ho attaccato palloncini, bandierine e un timbro sempre  di “Di’s Digi Stamps”. Sulle linguette laterali ho incollato altri timbri e le solite etichette con i nomi dei compagni. Per chiudere la card, ho realizzato una fascetta con il nome e un fiocco.

Con questo post partecipo al challenge de “Le Tre Pazze PAPERine”:

Biglietto di compleanno 3D

L’anno scolastico è iniziato da appena un mese, ma siamo già nel bel mezzo del Gran Tour delle feste di compleanno! 😀

Eh, già! Perché il Nano aveva di nuovo in calendario una festa di una compagna di scuola per martedì, e io avevo già praticamente pronto il biglietto per accompagnare il regalo da parte della classe, realizzato qualche tempo fa con l’ausilio del set di fustelle che mi era appena arrivato (Sizzix Thinlits “Cartolina Compleanno 3D”)!!!

Per il biglietto ho utilizzato un cartoncino di colore rosa carne pallido, poi ho ricavato due riquadri a finestre concentriche nel cartoncino giallo e in quello lilla.
Con la carta giallo pallido, rosa e bianca ho ricavato la maggior parte delle forme.
Da un cartoncino di pubblicità ho recuperato la forma per la tenda fuxia e per una delle girandole in verde…
Ho incollato poi le girandole sul cartoncino di base, vi ho applicato la cornice gialla con i quadratini di colla in rilievo e a questo ho incollato i due tavoli con dolci e regalo. Infine ho applicato la cornice viola chiaro con i quadratini di colla in rilievo e vi ho incollato la tenda, la scritta “HAPPY birthday” (realizzata con la fustella Sizzix Thinlits “Buon Compleanno”) e due ghirlande (bandierine e lucine).

All’interno ho realizzato una struttura pop-up raffigurante un pacco regalo, da cui escono tanti pacchettini regalo (fustellati nei cartoncini colorati di diverse confezioni alimentari), con attaccato ciascuno un nome di un compagno (con una struttura tipo quella della “card in a box” realizzata il mese scorso per l’altro compagno del Nano).
…e il biglietto era pronto!!! 🙂

Non ero presente al momento di scarto dei regali, ma mi hanno assicurato che alla festeggiata è piaciuto molto anche il biglietto! 🙂

Biglietto per una partenza…

Sabato sera eravamo invitati ad una cena con le famiglie di coetanei del Nano, poiché una famiglia i cui 2 figli erano alla materna con il Nano (il fratello maggiore) e il Terremoto (il minore) stanno per trasferirsi per tornare in Sicilia, terra natale dei genitori.

Perciò ho preparato un pensierino per il più grande perché non si dimentichi degli amici di qui… una explosion-box esagonale in blu e azzurro!

Sul coperchio ho incollato un cerchio con pizzo intorno fustellato in carta azzurra, e poi, uno sopra l’altro, due cerchi concentrici con cornicetta a taglietti fustellati su carta fantasia in blu e su carta azzurra con stampata la scritta “Don’t forget me”.
Per tenere chiusa la explosion box, ho incollato sul fondo un nastrino azzurro da allacciare con un fiocchetto sopra il coperchio.

All’interno della explosion box, sui 6 lati apribili ho incollato una foto di un amico della scuola materna su ciascuno. Sul fondo, invece, ho incollato un esagono nella stessa carta fantasia in blu e un’etichetta con scritto “BUON VIAGGIO”, stampata al computer e colorata con i pennarelli.
Dentro la scatolina ho inserito un “cubo magico” che ho realizzato io e sul quale ho incollato 10 foto (8 quadrate e 2 rettangolari).
Sotto il coperchio, dopo aver incollato un esagono ritagliato in una carta fantasia con timbri di viaggio, ho realizzato una fascetta per infilare tutte le foto che avevo stampato per il progetto e che alla fine non avevo utilizzato… Così gli resteranno anche quelle per ricordo! 🙂

Il pensierino, che accompagnava degli oggetti artigianali tipici del Friuli che abbiamo regalato tutti insieme: uno strofinaccio e un cuore in ceramica da appendere, con la scritta “Mandi dal Friûl” (=“Arrivederci dal Friuli” in friulano), è stato molto ammirato da tutti.

Avanzamento dei lavori di settembre

Questo mese, tra inserimenti a scuola e vari impegni di inizio anno, sono riuscita comunque a darmi da fare con i miei vari lavori. Ecco quello che sono riuscita a fare:

  • ho quasi terminato il lavoro a maglia del vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati, ma mi manca solo di finire la cucitura di metà gonna;
  • ho terminato anche le ultime rifiniture al vestitino a maglia a ferri accorciati per la Patata (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) in coordinato con il mio;
  • ho finito di lavorare a maglia la morbidissima sciarpa in acrilico blu con minuscoli ciuffetti colorati per il Terremoto;
  • ho proseguito -anche se non velocemente come avevo previsto all’inizio del lavoro- il ricamo a punto croce e punto scritto per realizzare il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho realizzato 2 diversi biglietti di compleanno per gli amici del Terremoto (un semplice biglietto per accompagnare un tangram magnetico in regalo da parte della classe) e del Nano (una “card in a box” per accompagnare il regalo della classe);
  • infine ho preparato un paio di torte per il compleanno del Topino e l’onomastico del Nano.

…e per questo mese ho finito… 🙂

 

Biglietto di compleanno in scatola…

Per il compleanno di un compagno di scuola del Nano, mi sono ancora una volta offerta di realizzare il biglietto per accompagnare il regalo da parte della classe…

Questa volta ho deciso di utilizzare sempre i soliti palloncini con il nome, ma mi sono buttata in un esperimento e ho provato a realizzare una “Card in a Box”.

Ho rivestito l’esterno di un cartoncino blu con della carta fantasia a quadretti bianchi e azzurri, vi ho applicato un’etichetta con intagliato il nome del festeggiato (con la Big Shot e le fustelle dell’alfabeto) e vi ho messo intorno una fascetta azzurra con fiocco per tenere chiuso il biglietto.

Una volta realizzata la struttura interna, ho decorato con delle applicazioni di sagome fustellate, washi-tape, timbri, ecc… l’interno dei quattro lembi della scatola che si dovevano aprire. Sulle linguette interne alla scatolina, invece, ho attaccato una bandiera con un timbro di auguri e i soliti palloncini con le etichette dei nomi dei compagni di classe incollando ciascuno su delle fascette di plastica trasparente (riciclate dal coperchio di una scatola per alimenti).

Il festeggiato si è mostrato entusiasta sia dei regali che del biglietto, il che mi ha confermato la piena riuscita dell’esperimento! 🙂

Con questo post partecipo al challenge de “Le Tre Pazze PAPERine”:

Biglietto di compleanno tangram

Il giorno prima dell’inizio della scuola primaria, il Terremoto ha ricevuto un invito alla festa di compleanno di un suo ex compagno di scuola materna… Come al solito, mi sono offerta di realizzare il biglietto per accompagnare il regalo da parte della classe…

Poiché il regalo consisteva in un’automobile radiocomandata e in una scatola di Tangram magnetico, ho realizzato un biglietto bianco con all’esterno una scritta realizzata con le forme del Tangram, che ho trovato sul sito portoghese “Notebook da Profa”, ho stampato, ritagliato e incollato sul lato frontale del biglietto.

All’interno i soliti palloncini fustellati, con il nome di ciascun bambino, ma stavolta vi ho aggiunto una striscia sui due bordi più esterni con dei palloncini ad effetto embossing…

Purtroppo ho dovuto lasciare la festa prima di poter vedere l’espressione del festeggiato davanti al biglietto, ma alla sua mamma sembra essere piaciuto! 🙂

Avanzamento dei lavori di luglio

Questo mese sono finalmente arivate le tanto agognate ferie estive!! Con i bambini a casa 24 h su 24 e i vari spostamenti per l’Italia per le vacanze, sono andata un po’ a rilento con i miei vari lavori. Però sono riuscita a:

  • proseguire il lavoro a maglia per realizzare il vestitino a maglia a ferri accorciati per la Patata (mod. Twirly Girlie by DROPS Design) e a terminare la gonnellina e la cintura e iniziare il top;
  • realizzare all’ultimo minuto un biglietto per il compleanno di un compagno della scuola materna del Terremoto, per accompagnare i regali da parte di tutta la classe e dei suoi genitori;
  • proseguire il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • realizzare 34 tavolette quadrate in plastica per la tessitura a tavolette.

…e con questo ho finito… 🙂