Avanzamento dei lavori di agosto

Questo mese, nonostante le ferie, non sono riuscita a realizzare molto…
In pratica, ho soltanto proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote, cui mancano solo pochissime parole della preghiera di S. Francesco e da ripassare il fondo del saio e i sandali del Santo.

Spero di riuscire a terminarlo presto, visto che è ormai un anno che ci lavoro!

Avanzamento dei lavori di luglio

Questo mese, nonostante le brevissime ferie e il rientro al lavoro, sono riuscita a realizzare qualcosina:

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di giugno

E, dopo una lunga latitanza, eccomi all’appuntamento con la “resa dei conti” con i miei lavoretti… Nel mese di giugno, tra il caldo, le gite del week-end e la ripresa del lavoro, non sono riuscita a realizzare un granché. Ecco in breve il resoconto di quel poco che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote, cui manca da aggiungere ancora pochissime parole alla preghiera di S. Francesco e da ripassare il fondo del saio del Santo;
  • ho realizzato altre 2 mascherine colorate per i miei figli, stavolta utilizzando la macchina da cucire, oltre alle stoffe come sempre di recupero;
  • ho preparato un tiramisù leggero per il mio anniversario di matrimonio;
  • ho preparato una torta per il compleanno del marito.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di maggio

Questo mese, nonostante il grande impegno con la didattica a distanza (la cosidetta “DaD”), sono riuscita a realizzare qualcosa, sferruzzando, cucinando o ricamando mentre il Terremoto ascoltava la lezione o tra una rincorsa e l’altra per la casa per rimetterlo davanti al computer… 😀 Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno dello scorso anno;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote, cui mancano solo la parte centrale della preghiera di S. Francesco e da ripassare il fondo del saio del Santo;
  • ho realizzato varie mascherine colorate per i miei due figli minori senza cucire, utilizzando le gambe dei leggins bucati di mia figlia;
  • ho realizzato al computer due versioni di domino “didattico” per i miei figli (uno con il disegno delle mani e un altro con le facce dei dadi), per aiutarli a imparare e ricordare meglio i “numeri amici” del 10;
  • ho realizzato una scatola a base rettangolare con coperchio in carta con la tecnica dell’origami, per conservare le tessere del domino dei “numeri amici” del 10;
  • ho preparato una torta rovesciata all’ananas e banana per la festa della mamma;
  • ho preparato una torta alle fragole per il 10° compleanno del Nano;
  • ho preparato dei panini morbidi alla lavanda.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di aprile

Questo mese, al di là di ogni aspettativa, sono riuscita a realizzare moltissime cose. Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno e sto proseguendo con il retro;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote, proseguendo con la scritta della preghiera;
  • ho realizzato dei biglietti di compleanno con le nuove fustelle che avevo comprato a febbraio e che mi sono arrivate questo mese e non vedo l’ora di usarle per i biglietti di compleanno dei compagni dei miei figli (appena riapriranno le scuole!);
  • ho aiutato i miei figli a realizzare i lavoretti di Pasqua, seguendo le istruzioni e le indicazioni video date dalle loro maestre;
  • ho realizzato dei prototipi per le scatoline delle bomboniere per la Prima Comunione del Nano, anche se è stata rimandata a data da destinarsi;
  • ho creato una scatolina a base rettangolare di carta, con la tecnica dell’origami, per contenere le figurine della raccolta d’arte del Nano;
  • ho creato una scatolina quadrata di carta, con la tecnica dell’origami, per contenere le carte del Memory che i miei figli hanno trovato ne “gli vuovi” di Pasqua;
  • ho realizzato per i miei figli delle mascherine senza cuciture (e con possibilità di inserirvi un filtro di carta/tessuto/carta da forno), perché possano giocare in cortile senza rischi;
  • ho preparato diverse volte dei panini morbidi (tipo quelli da hamburger) senza usare la macchina del pane e mi sono specializzata nella loro preparazione;
  • ho riordinato e riorganizzato gli spazi nella mia mini craft-room;
  • ho aiutato i miei figli a fare i compiti di metà quadrimestre per la scuola (oltre a farglieli fare giorno per giorno 🙁 ).

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di marzo

Questo mese è stato molto peculiare a causa dell’evento storico che ci è capitato tra capo e collo, a causa del virus Covid-19 che ha fatto sì che le scuole non riaprissero dopo le vacanze di Carnevale e restassero chiuse per tutto il mese. Perciò, pur dovendo continuare a lavorare, ci siamo trovati a fare i turni per tenere a casa i bambini. Tra lavoro, compiti da fargli fare, uscite al parco (per evitare che ci smontassero casa), la prima metà di marzo è volata. Poi è iniziata la quarantena e la clausura forzata, con la chiusura del mio lavoro, poi di tutti i negozi e dei parchi e infine del lavoro di mio marito e perciò ci siamo ritrovati tutti a casa. Benché fossi a casa, i miei hobby sono finiti in lista dietro alle mille cose da fare per tenere occupati i bambini, i compiti per i più grandi da scaricare e stampare, i pranzi e le cene per tutti da preparare, le faccende varie da portare a termine, ecc… Perciò la sera riuscivo a leggere e vedere un film, ma i miei lavoretti sono andati avanti meno del previsto… Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno, e sono arrivata all’altezza degli scalfi;
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote, arrivando a posizionare tutta la scritta della preghiera.

In compenso, mi sono data molto da fare in cucina, riuscendo a preparare, tra un pasto quotidiano e l’altro:

  • la torta per festeggiare in famiglia il 5° compleanno della Patata, con ripieno di cioccolato e decorazione in pasta di zucchero con il disegno di Elsa di “Frozen”;
  • dei cupcakes per la festa del papà (fatti insieme ai bambini) con sopra panna montata e decorazioni colorate di zucchero e cioccolato;
  • dei biscotti di semplice pastafolla, decorati con la glassa bianca sopra e zuccherini colorati, codette al cioccolato e mompariglia colorata (messi dai bambini);
  • pane bianco semplice (fatto con la macchina del pane);
  • pane bianco con le olive (fatto con la macchina del pane);
  • pane integrale di segale (fatto con la macchina del pane);
  • pane alla curcuma con semi di lino (fatto con la macchina del pane);
  • panini bianchi con gorgonzola e noci (cotti in forno);
  • il pollo al curry come lo preparavamo a casa dei miei tanti anni fa.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di febbraio

Anche questo mese è giunto ormai al termine e mi aspetta l’appuntamento mensile con il resoconto dei miei lavori… Ecco brevemente cosa sono riuscita a fare questo mese:

  • ho proseguito di gran lena con il ricamo a punto croce e punto scritto per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote;
  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 e 107-24 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno;
  • ho realizzato una “rocker-card rosa” con davanti una bimba con palloncino e 2 coccardine colorate e all’interno tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di una compagna del Nano;
  • ho realizzato un’altra “rocker-card in lilla” con davanti i personaggi del cartone animato con i Trolls e 3 coccardine colorate e all’interno altri 2 personaggi del cartone e tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di due gemelline ex-compagne della Patata;
  • ho preparato una torta carnevalesca per il 7° compleanno del Terremoto;
  • ho sperimentato delle ricette di pane con la nuova macchina del pane che ci ha regalato Babbo Natale, tra cui mi sono specializzata nel pane nero con miele, noci e cioccolato.

…e con questo è tutto!!! 🙂

Avanzamento dei lavori di gennaio

Questo mese, purtroppo, a causa dei molti impegni extralavorativi, sono riuscita a realizzare poche cose. Ecco brevemente l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho proseguito di pochissimo il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno, arrivando fino al punto in cui dovrei cambiare modello da seguire (mod. 107-24 by DROPS Design);
  • ho proseguito il ricamo a punto croce e punto scritto con San Francesco e la sua “Preghiera semplice” per il quadretto per la Prima Comunione di mio nipote.
  • ho finito di ricamare e ho inviato a Roby un set guanto-presina da cucina come premio per il giveaway del mio compliblog, accompagnato da un bigliettino per l’occasione;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno con un cupcake davanti e all’interno tanti palloncini con i nomi dei bambini per il compleanno di un compagno della Patata;
  • ho realizzato tre biglietti di compleanno, uno con una bambolina “Gorjuss”, uno con un mostro e uno con una torre di regali, con all’interno i soliti palloncini con i nomi dei bambini, per una doppia festa di compleanno di un compagno e una compagna della Patata, più un regalo arretrato di un precedente compleanno di un altro compagno.

…e con questo ho finito… 🙂

Avanzamento dei lavori di dicembre

Questo mese mi sono data molto da fare, realizzando moltissimi lavori. Ecco in breve quello che sono riuscita a fare:

  • ho realizzato un biglietto pop-up con i palloncini per la festa di compleanno di una ex-compagna di scuola materna del Terremoto;
  • ho realizzato un altro biglietto con “Lego-auguri”, per la festa di compleanno di un ex-compagno di scuola materna del Terremoto;
  • ho realizzato 7 biglietti di auguri per le mie abbinate dello “Swap Auguri di Natale” organizzato da Fiore del blog “Casalinga per caso”;
  • ho completato tutti i lavori che avevo iniziato e ho realizzato dall’inizio quelli che mancavano, per la raccolta “Fare Natale”.

E adesso sono pronta a cominciare un nuovo anno 2020 molto produttivo… visto che i buoni propositi iniziali e la buona volontà non mi mancano!!! 😛

Avanzamento dei lavori di novembre

Il mese scorso, al di là di ogni aspettativa, sono riuscita a realizzare moltissime cose. Ecco brevemente, anche se decisamente in ritardo, l’elenco di quello che sono riuscita a fare:

  • ho finalmente terminato il lavoro a maglia del vestito per me, seguendo un modello (mod. Dance With Me by DROPS Design) a ferri accorciati, con tutte le rifiniture;
  • ho proseguito il lavoro al nuovo modello di tunica (mod. 107-25 by DROPS Design) in cotone sfumato in azzurro con i gomitoli e i ferri che mi hanno regalato le mie colleghe per il mio compleanno, finendo il bordo a fantasia e arrivando alla parte a maglia rasata;
  • ho scritto i nomi su un biglietto di compleanno prestampato con dei pinguini col cappellino, realizzando tanti cappellini con i nomi da incollarvi sopra per il compleanno di una compagna della Patata;
  • ho realizzato un biglietto di compleanno con un gatto all’interno e tanti cappellini con i nomi dei bambini e, sul frontale, delle candeline realizzate con il washi-tape per il compleanno di un compagno della Patata;
  • ho realizzato un biglietto con “Lego-auguri”, con dentro una scatola da cui uscivano i nomi dei compagni scritti su dei mattoncini delle costruzioni, per la festa di compleanno di un nuovo compagno di scuola del Terremoto;
  • ho iniziato a realizzare alcuni dei lavori natalizi da presentare nella raccolta “Fare Natale” che ho deciso di portare avanti quest’anno.

…e con questo concludo il mio resoconto, per ora… 🙂