Buoni propositi per il 2017

Ecco qui il mio resoconto dei lavori che ho fatto (e concluso) nel 2016:

  • hbavaglino_cupcakes_mar16o ricamato la bavetta con i cupcakes per mia figlia e per l’ultimogenito;carnevale_16a
  • ho creato anche quest’anno i costumi di Carnevale per i bambini (una  tunica da antico romano per il Nano e la mantellina da Cappuccetto Rosso per la Patata);

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di marzo

L’aria di primavera, oltre alle varie influenze (mia e dei nani), mi hanno lasciato addosso una certa stanchezza e scarsa voglia di fare… Quindi per metà del mese sono stata in “blocco creativo” totale. Per fortuna la gravidanza procede e mi ha fatto riprendere un po’ di energie creative, altrimenti questo mese non avrei fatto proprio nulla!!! 😛

Ecco, quindi, i miei progressi:berrettoM_mar16

  • ho terminato il berretto di lana per il Nano, fatto con la lana blu lavorata in tondo al knit loom, con tanto di pom-pom sulla sommità;Roma_mar16
  • ho portato avanti un altro po’ (molto poco, a dire la verità! 🙁 ) il quadro di “Roma” di Thea Gouverneur su tela Aida nera;
  • cuscino_Aran_mar16bisho iniziato un nuovo cuscino per il divano, in lana giallo-arancione lavorata doppia e con i ferri grossi (ferri n. 10), con disegno in stile “Aran” sul davanti e maglia rasata per il retro;

Continua a leggere

Berretto con pompom

Finalmente qualche giorno fa ho finito il berretto blu di lana che avevo fatto con il knit loom per il Nano, completandolo con un pompom.

Per finirlo, non ho seguito alla lettera le istruzioni di maestraGiGì, ma ho diminuito i punti accavallandoli man mano sui due lati del telaio, fino a chiudere del tutto. In cima ho poi fissato un pompom. 🙂

Ecco il risultato:

berrettoM_mar16

Avanzamento dei lavori di febbraio

E con l’arrivo di marzo, è volato via un altro mese. A metà febbraio sono tornata a casa dal lavoro (di nuovo) per maternità (la 4a), e, nonostante i figli malati a casa e poi varie commissioni da sbrigare, sono riuscita a portarmi avanti con alcuni ricami:

  • ho finalmente finito la bavetta con i cupcakes per mia figlia (e, a questo punto, anche per il prossimo nuovo arrivo!) 🙂 ;
  • ho portato avanti (anche se di poco) la mia nuova grande opera, ovvero il quadro di “Roma” di Thea Gouverneur;asciugamani_macchinine_feb15
  • ho ripreso in mano un asciugamanino con le macchinine che avevo iniziato per la scuola materna di mio figlio maggiore (che ormai a settembre va alla scuola primaria!).

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di gennaio

Questo primo mese dell’anno è già volato via. Visti i buoni propositi che mi ero fatta, ho ripreso in mano un sacco di lavori lasciati a metà lo scorso anno (e non solo!).

Per quanto riguarda il ricamo, ho proseguito molto poco nelle mie opere incompiute:

  • bavaglino_cupcakes_gen16ho quasi terminato la bavetta con i cupcakes per mia figlia, ma non è ancora del tutto finito;
  • ho iniziato un nuovo ricamo su tela Aida nera, ovvero il quadro di “Roma” di Thea Gouverneur, che mi riproponevo di realizzare da alcuni mesi.

Per quanto riguarda i miei altri “UFO” (=UnFinished Objects), sono solo andata avanti con il berretto di lana per mio figlio, fatto con il knit loom.

Il prossimo mese spero di fare di più… 🙂

Salva

Avanzamento dei lavori di novembre

bavetta_cupcakes_nov15Questo mese ho un po’ trascurato i miei lavori rimasti in sospeso, ad eccezione della bavetta con i cupcakes (quasi terminato) e del nuovo sacchetto_pulcini_2_vsacchetto con i pulcini per l’asilo con il nome ricamato (ormai portato a compimento) per la mia Patata.

Per il resto, ho più che altro iniziato lavori nuovi. Tra di essi, si annoverano:

Insomma, un mese abbastanza proficuo… senza poi contare la preparazione dei dolcetti da mettere nelle taschine del calendario dell’Avvento ed alcune decorazioni natalizie di cui non ho ancora parlato…

Salva

Berretto con i “Knit loom” (inizio 2 – la vendetta)

Eh, sì! 🙁 Il berretto per il Nano 5enne stava già prendendo forma quando sono riuscita a misurarglielo e… 😮 terribile sorpresa: non gli entrava!!!
berrettoM_nov15Allora ho pensato che magari poteva andare bene al Terremoto… ma, visto che lui non era disponibile per misurarglielo perché stava dormendo, ho pensato di misurarlo alla Patata piccola: se stava a lei, intanto il lavoro era comunque recuperabile…

🙁 Purtroppo non entrava nemmeno a lei!!! Quindi non mi è rimasto altro da fare se non smontare tutto e ricominciare daccapo!!! 🙁

In effetti, le misure indicate da maestraGigì erano più che chiare:

Continua a leggere

Berretto con i “Knit loom” (inizio)

Oggi pomeriggio, dovendo tenere occupato il Nano perché non svegliasse suo fratello, abbiamo iniziato a lavorare al suo nuovo berretto con i knit loom e la lana con cui avevamo iniziato la sciarpa
berrettoM_nov15Poiché la lavorazione con le trecce era troppo complicata per lui (e anch’io procedevo troppo a rilento), stavolta abbiamo seguito il progetto di maestraGiGì per fare un berretto… Non abbiamo utilizzato la lana doppia, ma solo quella blu, tuttavia il lavoro sta venendo bene, per il momento… Spero solo che la misura della testa sia giusta!!! 🙂

Qui sotto il video-tutorial in italiano, reperibile anche sul sito di maestraGiGì o direttamente su Youtube:

Avanzamento dei lavori di ottobre

Questo mese sono andata un po’ a rilento con i miei lavori, impegnata nel riordino di casa (seguendo il programma 40 giorni in ordine)… Quindi, anziché terminare i vari ricami che ho iniziato da un pezzo, mi sono andata a impelagare in nuovi lavoretti:cuscino_limoni

  • il nuovo contenitore/separatore per le mutandine del Nano;
  • i cuscini nuovi per le sedie della cucina;
  • un lavoro (per ora segreto) per l’ordine della cucina;
  • knitloom_sciarpa1auna sciarpa di lana per il Nano (che dovrebbe far parte di un set di sciarpa-berretto), lavorata con i miei nuovi knit loom;
  • un sistema per far funzionare la scarpiera senza che le scarpe scivolino giù (che però, nonostante i vari tentativi, non sono ancora riuscita a creare nel modo giusto!!).

Continua a leggere

Sciarpa con i “Knit loom” (inizio)

Era un po’ di tempo che mi incuriosivano i telai da maglia e che raccoglievo idee e progetti per imparare ad utilizzarli… Approfittando del prezzo scontato a cui si trovavano alla Fiera di Vicenza, ho comprato un kit di telai rettangolari, con l’idea di poterli poi usare anche in tondo, in modo da avere il massiomo delle possibilità con il minimo della spesa! 🙂

Il kit conteneva 4 telai rettangolari in plastica colorata di 4 misure differenti: 25 cm (da 26 pioli), 35 cm (da 38 pioli), 45 cm (da 50 pioli) e 55 cm (da 62 pioli) + un ago in plastica + un uncino + un libretto con le istruzioni passo passo per fare una sciarpa.

Per imparare, avevo fatto un sacco di ricerche in rete, soprattutto su Youtube e in Pinterest, trovando centinaia di video e immagini di spiegazioni dei vari punti, ma purtroppo la maggioranza erano in inglese! Finalmente sono approdata sul blog italiano di maestraGiGì, che ha realizzato una serie di video-tutorial in italiano, corredati di schede scaricabili con immagini e spiegazione scritta (sempre in italiano!) e mi sono studiata tutte le tecniche… poi mi sono sentita pronta per partire con i video anche in inglese (tipo questo)!! 😀

knitloom_sciarpa1aCosì, giusto perché a me le cose troppo semplici mi stufano in fretta e invece mi piace complicarmi la vita (salvo poi rinunciare o non riuscire a finire 😛 ), ho iniziato a fare una sciarpa con due trecce per il Nano 5enne… La mia idea di base era quella di fargli un cappello, magari con il paraorecchie incorporato, poi ho pensato di farne uno con sciarpa incorporata e alla fine penso che farò un completo 2-pezzi con eventuali bottoni per attaccare la sciarpa al cappello!!