Avanzamento dei lavori di dicembre

E con la fine di dicembre, siamo arrivati al nuovo anno… Durante questo ultimo mese del 2017, presissima dal lavoro, dai regali di Natale per i familiari e per le educatrici del nido e dall’organizzazione del viaggio per andare dai miei, sono riuscita a fare giusto qualcosina:

  • ho proseguito con il mio coprispalle in lana mista ad alpaca (mod. Neap Tide by DROPS Design), lavorando alle maniche (che nel modello originale non erano previste);
  • ho realizzato un coprispalle in lana bianca con screziature dorate e con motivo a pizzo (mod. Sweet Emerald by DROPS Design) per la notte di Capodanno;
  • ho realizzato un biglietto di auguri con palloncini per una festa di compleanno di un compagno del Terremoto;
  • ho partecipato all’Atelier di Natale del nido, realizzando insieme alla Patata e al Topino dei bellissimi biglietti di auguri con la tecnica dell’impronta delle mani e con la tecnica del collage;
  • ho realizzato dei bigliettini con alberi di Natale per le educatrici del nido della Patata e del Topino, per accompagnare i regali di classe;

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in dicembre! 🙁
Visto che l’anno è finito, dovrei fare il punto della situazione dei miei vari UFO, per vedere quanto sono stata produttiva nel 2017… 😛

Avanzamento dei lavori di novembre

Ed eccoci sempre più vicini al termine dell’anno… Durante questo mese di novembre sono riuscita a fare giusto qualcosa:

  • ho realizzato dei cupcakes-ragno per un Halloween in ritardo;
  • ho proseguito con il mio coprispalle in lana mista ad alpaca (mod. Neap Tide by DROPS Design), lavorando alle maniche (che nel modello originale non erano previste);
  • ho proseguito con i bordi delle tasche della tunica rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) per la mia Patata;
  • insieme al Terremoto ho realizzato un biglietto di auguri con Babbo Natale per una persona per cui aveva avuto un pensiero affettuoso;
  • ho riempito le tasche del nostro Calendario dell’Avvento con alcune attività natalizie per i bambini.

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in novembre! 🙁
Il mese prossimo dovrò fare un resoconto di ciò che ho realizzato in confronto alla mia lista dei “buoni propositi 2017“! 🙁

Avanzamento dei lavori di ottobre

Ed ecco, con la fine di ottobre, che mancano solo due mesi alla fine dell’anno… Durante questo mese:

  • ho terminato il nuovo lavoro a maglia a sorpresa, ovvero una gonna con coste e motivo a onde per me (mod. Sea Foam by DROPS Design), lavorata con un filato grosso misto lana e alpaca e i ferri n.8 e n.7 (per le coste);
  • ho iniziato e portato avanti di gran lena il coprispalle coordinato alla gonna (mod. Neap Tide by DROPS Design), sempre lavorata con lo stesso filato grosso misto lana e alpaca e i ferri n.8 e n.7 (per le coste);
  • ho creato delle foglie a maglia da utilizzare come decorazioni autunnali per la casa;
  • ho creato due zucche sempre a maglia (mod. The Patch by DROPS Design) per Halloween;
  • ho realizzato i costumi da Halloween per il Terremoto (da zucca di Halloween) e per la Patata (da streghetta).

…ed ecco terminato l’elenco delle opere che ho portato avanti in ottobre! 🙁
Il resto rimane ad allungare la mia già lunga lista di U.F.O.!

Coprispalle a coste con motivo a onde

Visto che dalla lavorazione della gonna a coste mi è avanzata un sacco di lana (perché ne avevo comprato esattamente il doppio del necessario, calcolando che i gomitoli fossero da 50 g, mentre invece erano da 100 g l’uno!), ho pensato di farci anche un coprispalle coordinato. Cercando tra i modelli DROPS Design che prevedessero quel tipo di filato (DROPS Andes, 65% lana e 35% alpaca), ho trovato un gilet con le coste che ci stava abbastanza bene: il modello Neap Tide DROPS Design.

Dopo averlo realizzato, ho pensato di aggiungerci delle maniche che riprendessero il motivo a onde della gonna e così ho deciso di realizzarle a maglia rasata con il bordo a punto pavone, riprendendo le maglie lungo gli scalfi…

Non vedo l’ora di completare il tutto per poterlo indossare!!! 😀

Avanzamento dei lavori di gennaio

In questo primo mese del 2017 mi ero riproposta di terminare i miei numerosi “UFO” (=UnFinished Objects), ma allo stesso tempo non ho resistito ad iniziare nuovi lavori…
Ecco dunque lo stato di avanzamento di vecchi e nuovi lavori:

  • ho iniziato a lavorare a maglia un paio di leggins multicolor a coste da bambina per la mia Patata, seguendo il modello Nellie della “Drops Design”;
  • sono andata avanti con il cardigan modello “Sweet Rose Cardigan” della “Drops Design”, e sto lavorando alla metà destra, dopo aver messo in attesa su dei ferri ausiliari la metà sinistra del cardigan;
  • ho ricamato la cifra per il Terremoto, ma ora mi manca da ricamarci il soldato con la spada e lo scudo e poi cucirla sul suo secondo grembiulino per la scuola materna;
  • ho iniziato a creare le bomboniere per il Battesimo del Topino, che avverrà a fine febbraio (occasione in cui le posterò, per non togliere la sorpresa a nessuno!).

Insomma, in generale non ho fatto poco, anche se spero di finire qualche lavoro vecchio entro il 2017!! 😆

Buoni propositi per il 2017

Ecco qui il mio resoconto dei lavori che ho fatto (e concluso) nel 2016:

  • hbavaglino_cupcakes_mar16o ricamato la bavetta con i cupcakes per mia figlia e per l’ultimogenito;carnevale_16a
  • ho creato anche quest’anno i costumi di Carnevale per i bambini (una  tunica da antico romano per il Nano e la mantellina da Cappuccetto Rosso per la Patata);

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di dicembre

…E dopo 12 mesi che sono volati via in un baleno, siamo già entrati nel nuovo anno…
Durante questo ultimo mese del 2016 ho messo mano a qualche lavoretto:

  • ho proseguito un po’ il lavoro a maglia del cardigan modello “Sweet Rose Cardigan” della “Drops Design”;
  • shakercard_elefantinoho creato un bigliettino di auguri per una bimba che ha compiuto 2 anni, una “shakercard” con elefantino che tiene nella proboscide un palloncino in cui si vedevano dei coriandolini colorati che agitando il biglietto si muovevano intorno al numero ‘2’;biglietto_nativita_ricamato
  • per Natale ho creato un altro biglietto di auguri per una ex-collega che si è da poco trasferita in un’altra città, con una Natività stilizzata ricamata con filo dorato su cartoncino di una tonalità di blu scuro;

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di novembre

Ed eccoci in un baleno a dicembre… Il mese scorso ho lavorato un po’ a vari dei miei lavori “UFO”:

  • cardigan_rosapolvere_dic16sono andata un bel po’ avanti con la maglia per il cardigan modello “Sweet Rose Cardigan” della “Drops Design”;roma_2dic16
  • ho messo un po’ più che “qualche crocetta” al mio quadro di “Roma” di Thea Gouverneur, ed ora si inizia ad intravedere la cupola di S. Pietro e la cupola di S. Maria del Popolo, oltre agli obelischi di S. Pietro e di Piazza Navona!!! 😆

Poi mi sono dedicata alla sperimentazione di varie tecniche, dallo scrap al quilling, dal telaio al ricamo su carta, creando diversi biglietti di auguri:

Continua a leggere

Avanzamento dei lavori di ottobre

Questo mese sto ancora procedendo a rilento nei vari lavoretti che ho in corso d’opera, distratta dalle mille cose da fare in casa con l’arrivo del 6° componente della famiglia.
Tuttavia, mi sono cimentata in un paio di timidi esperimenti di “scrap” per creare dei biglietti di auguri e ne ho tirato fuori:biglietto_torta_pop-upC

cardigan_rosapolvere_ott16Invece, tra i vecchi lavori, sono andata avanti di pochissimo con il lavoro a maglia del cardigan modello “Sweet Rose Cardigan” della “Drops Design” e ho messo qualche crocetta al mio quadro di “Roma” di Thea Gouverneur.roma_1nov16

Inoltre, per Halloween, abbiamo intagliato una zucca in cui inserire il lumino e ho creato dei dolcetti-fantasmino e fatto dei ghiaccioli-pipistrello

E per questo mese di ottobre è tutto. Gli aggiornamenti al prossimo mese… 🙂

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Avanzamento dei lavori di settembre

maninaAQuesto mese, tra orari ridotti del nido, inserimento alla scuola materna del Terremoto, inizio della scuola primaria del Nano e conseguente impegno con i compiti al pomeriggio, senza contare il parto e il conseguente inserimento in famiglia del nuovo nato, i lavori che ho portato avanti sono stati prevalentemente quelli più urgenti di cucitura, rimagliatura e rattoppo per recuperare alcuni vestiti o biancheria per la casa che avevo lì da un po’, più che dei veri e propri lavori “creativi”.

Continua a leggere