Avanzamento dei lavori di maggio

Ed ecco, in un baleno, che maggio è già terminato!!! Con il rientro al lavoro le mie opere incompiute sono andate un po’ più a rilento, ma ecco i piccoli passi avanti fatti:

  • ho continuato il lavoro a maglia della tunica con tasche nei colori rosa e lilla (mod. Lyrah by DROPS Design) per la mia Patata;
  • ho quasi terminato il lavoro a maglia del vestitino traforato turchese (mod. Wendy Darling by DROPS Design), sempre per la mia Patata, a cui ormai mancano solo le maniche, che sto lavorando;
  • ho proseguito, anche se di pochi punti, con il ricamo delle due farfalle per il portasacchetti per la cucina;
  • ho organizzato una festa a tema “Pirati” per il compleanno del Nano, creando tutto l’occorrente, dagli inviti all’ambientazione, dal buffet dolce e salato alla torta, compresi i cosidetti “favors” e alcuni giochi da fare al chiuso in caso di maltempo;
  • con gli avanzi della torta ho realizzato alcuni dolci “riciclosi”;
  • ho preparato una torta per la festa di fine anno della scuola del Terremoto.

🙂

Salva

Festa a tema “Pirati”: il buffet

Per la festa del Nano a tema “Pirati”, ho provveduto ad imbandire la tavola con i salati: panini preparati dall’uomo di casa (farciti con prosciutto cotto, prosciutto crudo, salame e crema al tonno), pizza tagliata a fette, patatine al formaggio, pop-corn. Sui panini ho infilato delle bandierine che ho creato con il programma “Paint” e alcune immagini trovate in rete, stampandole e ritagliandole per poi incollarle doppie sugli stuzzicadenti.

Continua a leggere

Festa a tema “Pirati”: i giochi

Per il compleanno del Nano, dopo qualche giorno abbiamo festeggiato con gli amichetti in una casa con giardino presa in affitto per poche ore.
Poiché purtroppo era previsto tempo variabile, ho organizzato dei giochi da poter fare anche al chiuso, in modo da tenere buoni i bambini e farli divertire nonostante la pioggia…

Visto che il tema della festa era “I pirati” (come già premesso qui), ho organizzato una versione “piratesca” del famoso gioco “Attacca la coda all’asino”, che è così diventato “Attacca la benda al pirata”! 😀
Perciò ho predisposto un disegno di un simpatico pirata (trovato sul sito “Mammafelice”, stampato in formato A3 e poi colorato) da attaccare con dei quadratini di colla (i gommini biadesivi pretagliati) dietro un vetro. Poi ho ritagliato un triangolo arrotondato di cartoncino della grandezza dell’occhio e vi ho applicato dietro un quadratino di colla, per fare la benda del pirata… Messi in fila, il primo della fila, con gli occhi bendati, doveva attaccare la benda sull’occhio del pirata seguendo le istruzioni dei compagni. Piccola regola per evitare che gli altri lo facessero sbagliare per fare più presto e prenderne il posto: finché la benda non è attaccata correttamente, non si passa il turno!!! 😛

Continua a leggere

Festa a tema: “I pirati”

Per festeggiare il 7° compleanno del Nano con gli amichetti, quest’anno mi sono imbarcata in un’impresa piuttosto impegnativa dal punto di vista organizzativo, visto che nel frattempo sono anche ritornata al lavoro…

Come prima cosa, ho fatto gli inviti (alle 2 di notte della domenica, poiché abbiamo deciso la data con soli 5 giorni di anticipo) con un biglietto a forma di pergamena trovato in rete e modificato con il programma “Paint”, con cui ho aggiunto le scritte. Infine ne ho stampati 4 per foglio e li ho ritagliati perché il Nano li potesse distribuire il lunedì stesso.
Per l’ambientazione ho trovato alla “Metro” un festone con una fila di bandierine con il simbolo dei pirati (il teschio con le ossa incrociate). Poi ho creato delle bandierine da mettere sui panini e sulle fette di pizza, creandole sempre con il programma “Paint” e alcune immagini trovate in rete.

Continua a leggere