Torta PjMasks

Stamattina abbiamo festeggiato il Terremoto e la Patata in un locale per bambini con una festa unica a cui partecipavano alcuni amichetti di scuola di entrambi.

Dopo essermi fatta un sacco di ipotesi ed essere andata alla disperata ricerca di un modo per realizzare una torta di Star Wars per il Terremoto e una torta con le pricipesse per la Patata, ho avuto un’idea brillante: festa unica, torta unica!!! 😀

E il soggetto che mettesse d’accordo tutti e due erano i “PjMasks”, ovvero i “Superpigiamini”, i tre supereroi in pigiama!!!

Così ho passato il sabato pomeriggio a creare le facce dei tre “Superpigiamini” con la pasta di zucchero colorata (rossa per Gufetta, verde per Geko e blu per Gattoboy), oltre a quella bianca per gli occhi cui ho aggiunto un po’ di colorante per la pelle. I particolari degli occhi e delle bocche li ho realizzati con il pennarello alimentare nero e i particolari più chiari sulle maschere con la pasta di zucchero colorata cui ho aggiunto un po’ di pasta bianca per schiarire il tono.

Per realizzare la torta, ho tagliato in due un canapè di pan di Spagna al cioccolato da 60×40 cm e di 4 cm di altezza che avevo comprato già pronto. Ho bagnato i due strati con una bagna analcolica a base di sciroppo acqua e zucchero, cui ho unito latte e aroma al rum. Li ho farciti con una crema pasticcera da dolci (realizzata con un preparato a freddo), unita a panna. Poi con la crema ho rifinito i bordi tutto intorno alla torta e sopra vi ho messo uno strato di pasta di zucchero bianca con sopra i “PjMasks” e la scritta “auguri” in tinta.

Tanti auguri ai miei bimbi!!! 😀

Precedente Fortino di legno Successivo #insiemeraccontiamo 31 di Pasqua

6 commenti su “Torta PjMasks

    • Grazie, Fiore!!!
      Premio graditissimo… ti auguro una Buona Pasqua e spero di dedicare al più presto un post al tuo premio!!!
      🙂
      Auguri e… a presto!
      Lulù

Lascia un commento

*