Libri di maggio

Questo mese, nonostante avessi detto che non avrei più preso libri in prestito in biblioteca perché ogni volta che dobbiamo riportarli è una tragedia (tra il Nano che fa i capricci per uscire, i 3 figli maggiori che scappano ovunque e disobbediscono fin da quando vado a prenderli a scuola, il tempo che non ci assiste ed altri inconvenienti vari), alla fine ho ceduto e ne abbiamo portati a casa 4, di cui 3 scelti dal Terremoto e da sua sorella (che voleva sparecchiare un intero scaffale di libri e portarselo via! 😛 ) e uno scelto da me perché non lo avevamo mai letto nonostante gli autori siano stati tra i nostri preferiti per un paio di anni.
Ecco i titoli che stiamo leggendo:

  • Voglio tutto rosa”, di Piret Raud, che racconta della coniglietta Emma che ama talmente tanto il colore rosa da desiderare che tutto (ma proprio tuttto!!!) sia di colore rosa… finché non scopre il verde! Una storiella carina con tante parole per il vocabolario dei bimbi più piccoli, ma anche una bella morale (adattissima al Terremoto che non vuole mai sperimentare niente di nuovo)… 😀
  • “Il Re Leone 3”, della Disney. Non è un libro particolare se non la trasposizione in libro del cartone animato, ma alla Patata piaceva troppo e non lo mollava!!! 🙂
  • “Giulio Coniglio e gli amici lontani”, un racconto della bravissima autrice e illustratrice italiana Nicoletta Costa, con le pagine di cartone con forme applicate e intagliate che si incastrano tra la pagina destra e la sinistra. E poi Giulio Coniglio, con la papera Caterina e il topo Tommaso sono dei personaggi molto amati dai miei bambini. 🙂
  • Una casetta troppo stretta”, di Julia Donaldson e Axel Scheffler (gli autori di cui abbiamo letto recentemente “A spasso col mostro”, prequel di “Gruffalò e la sua piccolina”), che racconta in rima la storia di una vecchina che si lamenta con un vecchio saggio perché la sua casetta le sembra davvero troppo piccola e stretta. Ma il vecchio saggio trova una soluzione che le fa comprendere che tutto è relativo e anziché lamentarsi basta cambiare prospettiva che tutto cambia!!! 😆

Per questo mese ho ceduto… vediamo la prossima volta come andrà… 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*