#paroleconcatenate 2020 n.29

Eccoci finalmente giunti al nostro settimanale appuntamento con il gioco delle parole concatenate, ed esattamente alla 29a puntata della sua IIa edizione!!!

La soluzione tanto sospirata della catena della settimana scorsa era:

Bocca
Leone
Marino
Sale

La “bocca di leone”, pianta fiorita comunemente nota anche come “bocca di lupo”, è originaria del bacino del mediterraneo, e diffuso in natura sino ad 800 metri di quota nelle zone di Portogallo, Spagna. Francia, Turchia, Siria, Marocco ed altri Paesi affacciati sul mare.
Il “leone marino” è un pinnipede caratterizzato da padiglioni o risvolti auricolari esterni, motivo per cui è noto anche con il nome di foca con le orecchie. Possiede lunghe pinne anteriori ed è in grado di camminare sul terreno sulle quattro pinne. Il suo habitat sono le acque subartiche e tropicali di tutto il mondo, ad eccezione dell’Oceano Atlantico.
Il “sale marino” è un ingrediente di cucina, costituito quasi completamente da cloruro di sodio (NaCl), che si trova abbondantemente in natura e per la maggior parte nell’acqua marina. Si contrappone alla “salgemma”, una frazione molto minore di cloruro di sodio presente come minerale allo stato solido in giacimenti di terraferma. Esistono due tipi di sale marino: raffinato o integrale, che mantiene intatte le proprietà di altre sostanze, come iodio, magnesio, potassio e altri microelementi.

Perciò, grazie a Fiore per aver partecipato e indovinato, e complimenti a Luisella che ha risposto correttamente per prima!

Le regole le trovate qui, mentre qui ci sono tutti gli esempi precedenti.

Ed ora, ecco la nuova catena di oggi:

Dare
M
V
Fresca

Indovinato??? 🙂

A martedì prossimo per la soluzione e il vincitore!!!

6 thoughts on “#paroleconcatenate 2020 n.29

  1. Pure io direi come hanno detto loro cioè dare mano vernice fresca.
    Arrivo sempre in ritardo scusa ma sto poco al pc …ciao

    • Grazie comunque, cara Fiore, per la partecipazione! In questo periodo anch’io sono un po’ “latitante” dal pc… 🙁
      Ti aspetto ugualmente martedì prossimo per la soluzione e la nuova catena!
      Lulù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.