Libri di agosto

Per questo mese abbiamo preso in prestito solo 2 libri, poiché saremmo andati in vacanza e non potevamo portarcene in giro una grande quantità…

Il primo era il nuovo libro di Anna Llenas “Il mostro dei colori va a scuola”, una nuova avventura del mostro de “I colori delle emozioni” che affronta il suo primo giorno di scuola: all’inizio è nervoso e non sa cosa succederà, ma poi scopre che a  scuola lo aspettano tante cose nuove da fare e tanti nuovi amici. Adattissimo ai bambini che iniziano la scuola materna.
Al Topino è piaciuto, poiché ha ritrovato il personaggio che ha seguito tutto il percorso del suo ultimo anno di nido ed ha scoperto cosa si fa in una giornata-tipo alla scuola materna. 🙂

Il secondo era il super-classico (che avevamo già letto anni fa) “Il piccolo bruco Maisazio” di Eric Carle, la bella storia di un piccolo bruco che mangia, mangia, mangia, prima di rinchiudersi nel suo bozzolo per trasformarsi. Leggerlo ai bambini è davvero divertente, e a loro piace!
Io ormai l’ho letto talmente tante volte ai bambini del mio lavoro che dovrei esserne stufa, ma invece non ne ho mai abbastanza… un libro di cui non essere Maisazi!!! 😆

2 thoughts on “Libri di agosto

  1. Cara Lulù, se con i libri si ricorda l’infanzia, ahimè io posso dire che l’infanzia non la ho avuta, per noi in quei difficili momenti non cerano libri per noi.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    • Mi dispiace, caro Tomaso. Adesso la letteratura per l’infanzia è esplosa e ci sono libri per tutte le varie età dei bambini e che trattano gli argomenti più svariati!
      Comunque un tempo c’erano i nonni che raccontavano storie, mentre oggi i nonni sono sempre più rari… 🙁
      Un abbraccio e un sorriso 🙂
      A presto
      Lulù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.