#insiemeraccontiamo 40

Ed ecco il nuovo incipit di Pat del blog myrtilla’s house, al cui richiamo ho prontamente risposto!!! 🙂
Questa volta senza regole! 😆

Camminava tranquilla, senza fretta, immersa nei suoi pensieri. Guardava dritto di fronte a sé ma senza vedere nessuno fino a quando sussultò. Era lui! Quello sguardo, quell’espressione… non c’erano dubbi. Era proprio…

…lui!!! Non si sarebbe potuta sbagliare: ogni giorno da 25 anni vedeva quello stesso sguardo, negli stessi occhi, riflesso nello specchio.
Quella sua stessa espressione che ogni volta allo specchio osservava sul proprio volto circondato dai riccioli rossi, la vedeva ora sul viso di quel ragazzo biondo.
Gli rivolse un sorriso e lui si fermò e la guardò stupito.
“Ci conosciamo?” le chiese.
“Ehm, forse… Ma tu probabilmente non sai chi sono.”
“No, in effetti non ti conosco, ma hai l’aria familiare.”
“Già! Proprio quello che pensavo di te. Noi due ci assomigliamo moltissimo.”
“Sì, neanche fossimo fratelli!”
“Già… Io avevo un fratello, in effetti. Però è stato portato via da casa da piccolissimo: mio padre ha lasciato me e mia madre ed è sparito con mio fratello.”
Il volto di lui sbiancò. “Io vivevo solo con mio padre, ma è mancato lo scorso mese. Mi sono trasferito in città perché ho scoperto che mio padre era originario di queste parti e volevo rintracciare qualche parente. Tu, come ti chiami?”
“No, prima tu.”
“Ok, presentiamoci insieme… Al 3 mi dici il tuo cognome e nome e io farò lo stesso…”
“D’accordo” rispose lei, tremante.
“1, 2, 3…”

“MARTINI LaEuOrNArdo!”

🙂

Precedente Personaggio del presepe Successivo Anno nuovo... gioco nuovo!

2 commenti su “#insiemeraccontiamo 40

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.