Compiti e modi di dire…

Oggi pomeriggio, come quasi ogni pomeriggio dal 12 settembre, si è trattato di far mettere il Nano 6enne a fare i compiti… Il problema principale è, come sempre, farlo mettere seduto e iniziare! Infatti, una volta che si mette a farli, in realtà dopo nemmeno 15 minuti li ha già finiti tutti!

Ma oggi il Nano ha tirato fuori il meglio di sé… Dopo la solita serie di lamentele e sbuffi, all’ennesimo: “Non ho voglia di fare i compiti!”, gli ho risposto: “Dài, su… Se ti metti subito, senza perdere tempo in storie e capricci, li hai finiti prima ancora di cominciarli!!!”
Con la sua solita logica, senza fare una piega, lui ha risposto: “Ma, mamma, non è vero: prima ancora di cominciarli… devo ancora cominciarli!!!doh

Come dargli torto?! La logica è difficilmente confutabile!

Salva

Salva

One thought on “Compiti e modi di dire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*