Libri di giugno

Alla fine di giugno siamo tornati in biblioteca a cambiare i libri che avevamo in prestito con delle nuove letture… A parte “GRRR!” (scelto dal Terremoto) e “Nico Pennacchio” (scelto dal Nano), che avevamo già letto, ho ripreso “Guarda che faccia!guardachefacciaper la Patata, un libricino con facce di bimbi che esprimono varie emozioni (gioia, tristezza, stupore, pianto…) e che è da annoverare tra le primissime “letture” per i piccolissimi.

I nuovi titoli da noi scelti sono:

  • Tutti ci vanno” di Émile Jadoul, un libro cartonato che raffigura tante persone e personaggi differenti che corrono… in bagno!!!tutticivanno Un invito anche ai più piccoli a fare come fanno tutti: andare in bagno e non farla nel pannolino!!! 😛 Un chiaro invito al Terremoto a togliere il pannolino! 😀
  • mammaMamma!” di Mario Ramos, in cui un bambino cerca per tutta la casa la sua mamma, imbattendosi in due leoni nel bagno, cinque elefanti in salotto, sette orsi in cucina… ma la mamma dov’è? Una simpatica storia di Mario Ramos, il creativo autore della serie di storie del lupo (“Sono io il più forte!”, “Sono io il più bello!” e “Il più furbo”), della storia dello scimmiotto irrequieto (“Smettila di fare la scimmia!”), de “Il segreto di Lu”, del mostriciattolo che non vuole dormire (“A letto, piccolo mostro!”) e di altre opere che ancora dobbiamo scoprire! 🙂buonviaggiopiccolino
  • Buon viaggio, piccolino!” di Beatrice Alemagna, il racconto fatto da un bambino del viaggio a cui lo preparano tutte le sere la sua mamma e il suo papà: un viaggio per il quale servono un pigiamino, un pupazzetto, il ciuccio, il libro preferito e un po’ di coccole… La storia adatta per accompagnare i bambini nel lungo viaggio verso il Paese dei Sogni… 😀
  • achilleelalumacaveloceAchille e la lumaca veloce” di Michel Gay, una storia simpatica di un asinello che non ha più amici con cui giocare perché lui vuole solo giocare a chi arriva primo e vince sempre. Ma un giorno una lumaca lo sfida. Achille accetta sapendo che vincerà facilmente, ma questa è una lumaca davvero veloce! Chissà come farà?! 😛ilviaggettodelragnetto
  • “Il viaggetto del ragnetto”, di Gek Tessaro, la storia di un ragnetto che si stanca facilmente a camminare, ma ad un certo punto trova una salita e, passo dopo passo, si accorge di aver fatto moltissimi chilometri!!! 🙂

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*