Libri sul pancione

fiocco_xIo che pensavo che ormai non avrei più avuto bisogno di cercare libri con cui raccontare ai miei figli dell’arrivo di un fratellino o di una sorellina, ora mi sono trovata (di nuovo!) alla ricerca di nuove storie da leggere loro per spiegare (soprattutto al Terremoto 3enne, che sembra non aver ancora afferrato il concetto) che, dopo l’estate, in famiglia ci sarà un nuovo arrivo…

Visto che quelli che avevo li ho già letti più volte (ma il concetto non arriva!), mi sono messa alla frenetica ricerca di nuovi titoli che devo ancora provare a leggere per suscitare un po’ più di interesse (e magari far capire al Terremoto cosa succede). Ecco qualche risultato uscito dalla mia ricerca:

fratellinosorellinaFratellino, sorellina. Istruzioni per l’uso”, di Michaël Escoffier e Séverine Duchesne, un libro sull’arrivo della sorellina/fratellino per bambini. Età di lettura: dai 5 anni.

fratellinoinarrivo…Fratellino in arrivo!”, di Nicoletta Costa. Età consigliata: dai 4 anni.
Premesso che non l’ho letto, comunque ritengo che la firma di Nicoletta Costa sia -da sola- una garanzia!!! Sempre di Nicoletta Costa avevo letto il libro “Quando arriva un fratellino”, che consiglio perché tratta con molta delicatezza il tema della gelosia tra fratello maggiore e neonato…

fratellinoinarrivo1Fratellino in arrivo”, di Lucia Panzieri e Samantha Enria, che credo sia una riedizione di fratellinozuccavuotaFratellino Zuccavuota”. Età consigliata: dai 4 anni.
Anche questo non l’ho letto, ma sembra una storia carina di un fratello maggiore molto preoccupato per il nuovo fratellino in arrivo. Una tenera storia di amore fraterno.

ilpancionedellamammaIl pancione della mamma” di Jo Witek e Christine Roussey, che racconta l’attesa di una sorella maggiore, davanti alla pancia della mamma che cresce… Età consigliata: dai 4 anni.

ceunbambinonellapanciadellamammaC’è un bambino nella pancia della mamma?” di Stephanie Blake, autrice di una serie di libri che hanno per protagonista un coniglietto. In questo libro racconta i dubbi e le domande di due fratellini di fronte alla gravidanza della mamma e le spiegazioni di una loro amica sul come è finito un bambino nella pancia della mamma… Età consigliata: dai 4 anni.

uffabebeUffa bebè” di Marie-Louise Fitzpatrick, libro che fa parte della serie di storie di Betta, una bambina che si trova ad affrontare varie situazioni di crisi (nascita di un fratellino, andare a scuola, il mondo degli adulti) e si trova alle prese con un nuovo fratellino in casa, un bebè che non sa fare niente a parte piangere! Età consigliata: dai 4 anni.

lamammahaunbambinonellapanciaUn altro titolo che tratta del nuovo arrivo in famiglia visto dalla parte di un fratello maggiore è il libro “La mamma ha un bambino nella pancia” di Luana Vergari e Simona Ciraolo. Età consigliata: dai 4 anni.

dentroilpancioneUn libro della collana “Guarda com’è…” delle edizioni La Coccinella (che non so se sia ancora disponibile nelle librerie, ma forse in biblioteca sì…) è “Dentro il pancione”, di Anna Curti e Giovanna Mantegazza, un libro con immagini e parole sempre alla portata del bambino, per accompagnarlo a trovare risposta alle sue domande e curiosità in modo sereno. Età consigliata: dai 4 anni.

pulcinopesciolinofratellinoDella collana “Mi leggi una storia?” delle edizioni Mondadori, c’è “Pulcino, Pesciolino, Fratellino!”, di Silvia Vecchini, che racconta con parole semplici da dove arriva un fratellino. Età consigliata: dai 4 anni.

hounfratellinoHo un fratellino!”, di Annalisa Strada, che racconta delle aspettative di una sorella maggiore nei confronti dell’arrivo del fratellino e poi dello scontro con la realtà una volta che il neonato inizia a ingombrare con la sua presenza. Ma l’amore fraterno ha la meglio sulla gelosia… Età consigliata: dai 4 anni.

I due titoli di Giorgia Cozza e M. Francesca Agnelli dedicati ad Alice, una bambina che prima aspetta con trepidazione l’arrivo di un fratellino e poi si ritrova a vivere l’esperienza di sorella più grande:
aliceeilfratellinonelpancioneAlice e il fratellino nel pancione”, in cui Alice racconta al fratellino com’è il mondo fuori dal pancione e lui le risponde con il loro linguaggio speciale…
alicesorellamaggioreAlice sorella maggiore”, in cui Alice e Nino iniziano e costruire il loro rapporto fraterno e lei, da sorella maggiore, partecipa all’accudimento del piccolo. Età consigliata: dai 4 anni.

maiovolevounfratellinoDella serie di Topo Tip, personaggio creato dalla penna di Anna Casalis, abbiamo il libro “Topo Tip. Ma io volevo un fratellino!“, in cui il topolino deve affrontare la delusione iniziale dell’arrivo di una sorellina al posto del fratellino che desiderava… Età consigliata: dai 4 anni.

gaiaarrivaunfratellinoUn’altra autrice che ha scritto diversi libri su una bambina di nome Gaia che affronta tutte le esperienze quotidiane che possono essere significative per i bambini della scuola materna (andare in piscina, andare all’asilo, andare in bicicletta, visitare una fattoria, ecc…) è Liane Schneider, con il libro “Gaia, arriva un fratellino!”, in cui parla dei sentimenti contrastanti che Gaia deve affrontare di fronte ai cambiamenti nella sua vita di tutti i giorni ora che non è più figlia unica. Età consigliata: dai 3-4 anni.

cosacenellapanciadellamammaDella serie di storie create da Silvia Serreli che parlano di Tea, una bambina che affronta differenti esperienze significative (le bugie, a chi vuole più bene, il bullismo, la noia, la paura del fallimento, il colore della pelle, ecc…), c’è il libro “Tea. Cosa c’è nella pancia della mamma?”, che tratta delle domande che sorgono nella mente di una bambina riguardo alla nascita di un fratellino e dei timori che possono insorgere riguardo alla perdita del titolo di “figlia unica”. Età consigliata: dai 4 anni.

Per bambini più piccoli, poi, ci sono diverse serie di libri della casa editrice Clavis, con numerosi titoli che riguardano attività e azioni di vita quotidiana, il raggiungimento di tappe della crescita e delle prime autonomie, esperienze significative della vita dei bambini nei primi anni di vita, ecc…
unfratellinopersaraTra di essi ci sono i libri di Pauline Oud che hanno come protagonisti Sara e Luca (protagonisti di una serie di libri dedicati alle principali tappe di crescita dei bambini, come l’andare all’asilo, la conquista del vasino, ecc…):
lucaavraunasorellinaUn fratellino per Sara” e “Luca avrà una sorellina”, che raccontano in modo semplice e giocoso le reazioni tipiche del bambino durante l’attesa e  dopo la nascita del fratellino o della sorellina. Due libri per aiutare il bambino nel delicato momento della nascita di un fratellino. Età consigliata: dai 2-3 anni.
lisaeilpancionedellamammaAltra serie della Clavis, che vede come protagonista una bambina che si chiama Lisa durante le sue attività quotidiane e firmata dall’autrice Liesbet Slegers (la stessa autrice della serie di Mattia, di cui abbiamo letto “Che fame!”), comprende i titoli “Lisa e il pancione della mamma” e “È nato un fratellino!”.
enatounfratellinoIl primo è un libro illustrato sulla nascita di un fratellino, dedicato ai bambini più piccoli, mentre il secondo racconta le nuove dinamiche e i sentimenti che suscita un fratellino dopo la nascita. Età consigliata: dai 2-3 anni.
annaeilsuofratellinoIn un’altra serie analoga, dell’autrice Kathleen Amant, incentrata su una bambina di nome Anna che diventa grande (togliendo il ciuccio, imparando ad usare il water, lavandosi i denti da sola, ecc…), c’è “Anna e il suo fratellino”. In questa storia, Anna aiuta la mamma ad occuparsi del nuovo fratellino.
enatounbambinoUn altro titolo della stessa serie e della stessa autrice è anche “È nato un bambino!”, in cui si parla della nascita del cuginetto di Anna e delle cure ed attenzioni che un neonato richiede. Età consigliata: dai 2 anni.

unasorellinaperspottyUn’altra serie per i più piccoli è quella di Spotty, il cagnolino creato da Eric Hill. “Una sorellina per Spotty” racconta del rapporto tra Spotty e la sorellina Susie, due fratellini cagnolini che si divertono un mondo a giocare insieme. Età consigliata: dai 3 anni.

arrivaunfratellinoDella collana “L’enciclopedia dei piccoli” c’è “Arriva un fratellino”, un libro di Emilie Beaumont che accompagna il bambino nella grande avventura della conoscenza, con immagini e concetti chiari e immediati, e pagine in robusto cartone, adatte alle sue manine ancora inesperte. Età consigliata: dai 3 anni.

nellapanciadellamammaUn libro dalle bellissime illustrazioni è “Nella pancia della mamma” di Thierry Robberecht e Philippe Goossens, che tratta delle delicate emozioni che suscita la nascita di un fratellino. Età consigliata: dai 3 anni.

Spero di riuscire a trovarne un po’ in biblioteca, in modo da poter scegliere i migliori… 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*