“Castelli Aperti” di primavera (Ed. 2016)

castelli_aperti_figAnche questo week-end (sabato 9 e domenica 10 aprile), come tutti gli anni, il “Consorzio per la salvaguardia dei castelli storici del Friuli Venezia Giulia” ha indetto la manifestazione “Castelli Aperti”, un’iniziativa durante la quale alcuni castelli della regione Friuli Venezia-Giulia aprono le porte ai visitatori.

Per questa manifestazione, per una giornata e mezza (sabato pomeriggio h 15-19 e tutta domenica h 10-13 e 14-19) apriranno i battenti i seguenti castelli:

il Castello di Muggia (TS), il Castello di Flambruzzo (UD), il Castello di Susans di Majano (UD), il Castello di Villafredda*** di Loneriacco di Tarcento (UD), Casaforte La Brunelde di Fagagna (UD),  Palazzo Romano di Manzano (UD), Palazzo Steffaneo Roncato di Crauglio di S. Vito al Torre (UD), Villa Kechler de Asarta di Fraforeano di Ronchis (UD), Rocca Bernarda di Ipplis (UD), la Centa di Joannis ad Aiello del Friuli (UD), il Castello di Cassacco* (UD), il Castello di Villalta di Fagagna (UD), Villa Elodia* di Trivignano Udinese (UD), Castelcosa* di S. Giorgio della Richinvelda (PN), Palazzo d’Attimis-Maniago* (Maniago), il Castello di San Floriano del Collio* (GO), il Castello di Spessa di Capriva* (GO), Palazzo Lantieri* di Gorizia (GO), il Castello di Arcano** (UD) e il Castello di Cordovado*** (PN). Le visite sono previste ogni ora (ultima visita un’ora prima della chiusura). L’ingresso ad ogni castello è di 7 euro a persona (i bambini sotto i 7 anni entrano gratis, mentre dai 7 ai 12 anni pagano metà).
Quest’anno mancano all’appello il Palazzo Panigai-Ovio di Pravisdomini (PN) e  il Castello di Prampero di Magnano in Riviera (UD). Per ulteriori informazioni, consultare il volantino.
La prossima edizione autunnale è prevista per il week-end 1-2 ottobre prossimo.

*solo domenica, **anche sabato mattina h 10-12, oltre a sabato pomeriggio h 14-18 e domenica h 10-13 e h 14-18, ***domenica dalle h 10 al tramonto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*