Halloween: “La not dalis muars”

not_dalis_muarsIeri sera, sabato 31 ottobre, per festeggiare Halloween con i bambini, siamo andati in montagna, ad Ampezzo (UD), dove per le vie buie, rischiarate solo da candele nei barattoli e da qualche fiaccola qua e là, si è svolta la “not dalis Muars” (ovvero “La notte dei Morti”). Dalle 19.00 fino a sera tardi, per le vie si potevano trovare chioschi, e cortili di case attrezzati per accogliere i visitatori con cibi autunnali locali (zuppa di zucca, gulash con polenta, cjarsons, orzotto, castagne e ribolla), oltre ad intrattenimento musicale, Trucca-Bimbi e giochi per bambini e, dalle ore 23.00, musica in piazza con Mitch Dj e Stefano Lupieri.

zucche_HalloweenTutti erano mascherati da streghe, folletti e mummie. Le zucche intagliate rischiaravano i vicoli bui. Fuochi accesi in tronchi riscaldavano e rischiaravano la notte… Insomma, un evento simpatico in un paesino dalle magiche atmosfere trasformato per l’occasione in uno scenario fantastico da “notte dei morti”! 🙂

Il Nano ne ha approfittato per vestirsi di nuovo da Conte Dracula, come a Carnevale, mentre il Terremoto si è accontentato del costume argentato che avevo cucito per il fratello, con l’aggiunta di una maschera da diavoletto comprata per l’occasione! 🙂

Un Halloween carnico da ripetere! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.