Libri da gravidanza (per fratelli)

Durante la nostra ultima visita in biblioteca, ci siamo imbattuti in un quarto libro, che però meritava un post a parte… Il libro fa parte di quella categoria un po’ particolare di libri che io definirei “da gravidanza”. Non sto parlando di quei mattoni che molte (se non tutte) le donne alla prima gravidanza si ripropongono di leggere, magari su consiglio di qualche conoscente, e che spesso non riescono a mandare giù oltre i primi capitoli!!

La mammaVoglio parlare di quei libri di cui quasi ogni mamma va a caccia nel momento in cui si ritrova davanti alla fatidica domanda: “Come glielo spiego adesso, al/la nano/a, che sono incinta??”
Sorvolerei sui numerosi trattati di psicologia/pedagogia/psicopedagogia/antropologia/sociologia che suggeriscono le parole e il momento adatti per spiegare al/la primogenito/a (magari ancora non proprio nell’età della ragione) la gravidanza della mamma e i cambiamenti che apporterà negli equilibri familiari e nella psicologia dei fratelli maggiori l’arrivo di un secondo figlio.

I libri di cui vorrei parlare sono quei libricini da bambini che in parole semplici e sotto forma di storia parlano di tutto ciò che si scatena nella testa (e nella pancia) dei bambini, quando si tratta dell’arrivo di un intruso in famiglia! Sì, perché la paura di essere abbandonati/sostituiti e la gelosia nei confronti del nuovo arrivo sono comunque sempre in agguato…

Ecco alcuni titoli (sperimentati di persona) che meritano menzione:

  • einarrivounbambinoÈ in arrivo un bambino”, di John Burningham ed Helen Oxenbury, che è un dialogo mamma-figlio riguardo a tutte le domande che scatena l’arrivo di un nuovo bambino in famiglia, corredato da deliziose immagini che riguardano tutte le fantasie che questo evento scatena: quando arriverà, come lo chiameremo, come sarà fatto, cosa farà da grande, ecc…

aspettounfratellino

    • Aspetto un fratellino”, di Marianne Vilcoq, che racconta la storia di Camilla, una bimba cui la mamma un giorno dice che arriverà un fratellino. All’inizio, Camilla non lo vuole e mostra rifiuto, ma poi si lascia vincere dalla cuoriosità per la pancia della mamma che cresce di giorno in giorno, finché non inizia a vederne i movimenti… Allora Camilla è felice di questo nuovo arrivo, fino a diventare impaziente che nasca!! Ad ogni foglio, il libro ha una pagina pieghevole che mostra l’interno della pancia della mamma… adattissimo per spiegare ai più piccoli cosa accade “dentro” la pancia!

quandoarrivaunfratellino

  • Quando arriva un fratellino”, di Nicoletta Costa, che racconta la storia di una bimba cui arriva un fratellino: tutte le attenzioni sono per lui, non è esattamente il “giocattolo” che lei si aspettava (dorme e piange sempre, non fa altro!), allora a cosa serve? Ma un giorno il fratellino le fa il primo sorriso e scocca l’amore!!

 

Questo elenco non vuole essere esaustivo: questi sono solo alcuni tra i molteplici titoli che si possono trovare in librerie e biblioteche, ma sono quelli che ho “testato” personalmente e mi sono piaciuti. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*