Libri di gennaio

Nuovo mese, nuovo appuntamento con la biblioteca dei ragazzi.

Questo mese, tra i libri scelti, abbiamo optato per 3 libri della casa editrice “Babalibri” -che finora non ci ha mai deluso!- di uno stesso autore che non conoscevamo: Grégoire Solotareff.

lamascheraIl primo titolo che ci è saltato agli occhi, visto che siamo già in aria di Carnevale è stato “La maschera”, che racconta di due fratellini che vengono mangiati da un lupo. Ma poi riescono a liberarsi e il lupo muore. Ma il bambino si fa una maschera con le orecchie del lupo e la sorella un mantello con la sua pelliccia e iniziano a spaventare tutti, tanto che il fratello ci prende gusto… La bambina torna a casa, ma lui si lascia contagiare dal gusto di spaventare tutti e resta alzato fino al mattino… Non è una storia entusiasmante per gli adulti, ma piace forse di più ai bambini. Insieme al libro si trova una maschera da lupo.

trestreghePoi, il libro dietro a questo era “3 streghe”, che poteva andare sempre con il tema del Carnevale. Il libro racconta di tre Streghe, conosciute come Scolly, Schelly e Scory (diminutivi di Scoliosi, Scheletrica e Scoria) che hanno fondato l’associazione a delinquere “3S”. Infatti, appena se ne presenta l’occasione, rapiscono due bambini. Però i bambini le contagiano con la “ridarella” e le streghe, che non avevano mai sorriso in vita loro, non fanno che ridere tanto da andare anche in pezzi! Il potere di una risata… 🙂

tugrandeiopiccoloInfine, visto che erano dello stesso autore, abbiamo optato per l’ultimo libro che abbiamo preso: “Tu grande e io piccolo”. Questo libro racconta la storia di un’amicizia tra un piccolo elefantino e un grande leone, Re della foresta: tra i due si instaura un rapporto quasi paterno e il leone istruisce l’elefantino e lo prepara alla vita. Una volta diventato adulto, il grande elefante ritroverà il leone, piccolo e solo e si ricorderà del loro legame… Una storia delicata, ricca di buoni sentimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*