Libri di dicembre

Sabato pomeriggio, mentre i nani dormivano, ho fatto una corsa in biblioteca a restituire i libri in prestito e ne sono ritornata con altri nuovi titoli: “Il mostro peloso”, “Mangerei volentieri un bambino” e “Un mammut nel frigorifero”.ilmostropeloso

Il mostro peloso” racconta di un mostro, appunto, peloso che vive nella più buia delle caverne della foresta e inghiotte in un solo boccone qualsiasi essere gli passi davanti, allungando la sua lingua pelosa. Ma un giorno passa il re e il mostro goloso lo lascia andare sano e salvo solo se gli porterà il primo bambino che incontra. Ma il re, tornando al castello si imbatte proprio nella sua figlioletta… Cosa fare? La bambina sembra destinata ad una fine orribile! Ovviamente, ci sarà un finale “a sorpresa”! 🙂

Nel secondo libro, “Mangerei volentieri un bambino”, il protagonista è Achille, un piccolo coccodrillo, cui la mamma porta ogni mattina delle ottime banane per colazione. Ma un bel giorno Achille si sveglia con un’idea assurda e irrealizzabile in testa: quella di mangiare un bambino! I suoi genitori faranno di tutto per fargli mangiare qualcosa, ma lui, testardo, continua a rifiutare il cibo per inseguire la sua fissazione. Finché non incontrerà sul serio una bambina, che gli farà tornare la voglia di mangiare le ottime banane che la sua mamma gli raccoglie con tanto amore!!! 🙂unmammutnelfrigorifero

L’ultimo libro, “Un mammut nel frigorifero”, è la storia di una famiglia che una mattina si trova un mammut, appunto, dentro il frigorifero!!! Inizia la caccia al mammut, che coinvolge la famiglia e i pompieri, ma il pachiderma riesce a fuggire. Chissà da dove viene e come è finito nel frigorifero?! Forse, la piccola Flavia ne sa qualcosa di più di quanto faccia credere! 🙂

Sono dei libri simpatici, che raccontano delle belle storie da bambini: al Nano sono piaciute e quindi penso che le leggeremo tutte le sere prima di andare a dormire, fino a recitarle a memoria… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*