La febbre

Ieri sera il Nano 4enne è tornato dalla piscina distrutto, tanto che, invece di andare a giocare, si è distesto sul divano e lì è rimasto per un pezzo immobile e -miracolo, miracolo!!- in silenzio assoluto!!!

Intanto io cucinavo e lui sul divano… Ad un certo punto mi sono avvicinata e l’ho sentito caldo, quindi abbiamo misurato la temperatura ed aveva 38.9! Quindi Tachipirina in sciroppo, un po’ di crema viola di carote e a nanna!!

Stamattina si è svegliato subito, appena accesa la luce (cosa che di solito non fa, ma bisogna tirarlo giù dal letto a forza) e voleva andare all’asilo ad ogni costo… Abbiamo provato a convincerlo a farsi misurare la febbre prima, per poi decidere, ma nulla: pianti e capricci che doveva andare all’asilo!! Alla fine, caldo non era caldo, febbre non sembrava averne (il termometro non se l’è lasciato mettere)… l’abbiamo fatto vestire per andarci!!

gif_animate_separatori_01Prima di uscire con il papà, è venuto a darmi il bacino e, con tono rassicurante, mi ha detto: “Mamma, sai, anche all’asilo hanno il termometro!”

Beh, allora… 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*