Costumi di Carnevale

Visto che giovedì è giovedì grasso e mancano solocostume_cane2011 8 giorni all’ultimo giorno di Carnevale, anche quest’anno sto preparando il costume per il Nano grande. Prima dell’anno scorso non lo avevo mai vestito in maschera, se non si conta il berretto e la sciarpetta da cane (che ha portato tutto l’inverno) a cui ho aggiunto una coda fatta con un vecchio calzino imbottito di ovatta. L’anno costume_pirata2012scorso, per i suoi 2 anni, ha avuto anche una festa mascherata e quindi gli ho confezionato un vestito da pirata… e che pirata!!! Nientepopòdimeno che Jack Sparrow!!!

Per il travestimento, gli ho confezionato una parrucca ricavata da un vecchio berretto di lana nero su cui ho cucito delle treccine e dei fili di lana nera, su un paio dei quali ho attaccato delle perline di legno. Poi ho cucito intorno alla parrucca una fascia di stoffa rossa per la bandana. Con del pannolenci nero gli ho cucito il gilet e i due copri-scarpe a forma di stivale, cui ho attaccato due bottoncini automatici sul retro per chiuderli. Il tutto l’ha indossato su una maglietta bianca e dei pantaloni che avevamo già in casa, corredato da una cintura di stoffa…

Quest’anno il pirata non andava più bene, e quindi sono riuscita a distogliere temporaneamente la sua attenzione dai super-eroi (tipo Spiderman) e a dirottare la sua scelta del costume su un cavaliere templare (di cui ho trovato l’immagine su Internet). La cosa gli è piaciuta, perciò ora gli sto confezionando una cotta di maglia con maniche e cappuccio in stoffa con i brillantini argentati, dei pantaloni nella stessa stoffa, e una tunica bianca con la croce rossa (fatta con un nastro di raso). Appena finirò l’opera, la posterò…

Con questo post partecipo alla raccolta di “Kreattiva”:


scade 29/03/2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*